in

Euro2020, Spinazzola canta l’inno di Mameli da casa con il piccolo Mattia

Commoventi le immagini condivise nelle storie di Instagram dalla moglie di Spinazzola, Miriam Sette, alla vigilia del fischio d’inizio della semifinale di ieri sera. Leonardo Spinazzola, infortunato durante la partita dei quarti di finale contro il Belgio, ha guardato i suoi colleghi vincere la lotta per la finale dal suo divano di casa, insieme ai figli e alla moglie. Una scena commovente quella del giocatore azzurro che guida il piccolo Mattia, di soli 3 anni, nell’inno di Mameli.

Leonardo Spinazzola infortunato

L’infortunio al tendine d’Achille della gamba sinistra ha impedito a Leonardo Spinazzola di continuare la corsa verso Wembley. La semifinale, finita con la sudata vittoria dell’Italia ai rigori, il calciatore l’ha guardata dal suo divano di casa. Accanto a lui, lady Spinazzola e i figli Sofia e Mattia. Mattia, 3 anni, ha cantato col papà e la mamma l’inno di Mameli. Nei video, la sua vocina è emozionante e strappa un tenero sorriso. Il calciatore della Roma e degli Azzurri gli dà il ‘la’, suggerisce le parole, lo incoraggia e – muovendo le mani – gli dà anche un po’ di ritmo. Il piccolo si diverte e imita il padre, ripetendo le strofe parola per parola.

spinazzola infortunato

La famiglia del calciatore

Un’altro momento di commozione regalato dall’influencer Miriam Sette, che ha immortalato anche questo intimo momento. Un’altra istantanea aveva ci aveva fatto emozionare quando il piccolo Mattia, davanti allo schermo della tv, aveva ruconosciuto e indicato il papà Spinazzola, ripreso dalle telecamere poco prima di scendere in campo ai quarti di finale.

ARTICOLO | Spettacolo Donnarumma: cosa gli ha sussurrato Sirigu all’orecchio prima dei rigori?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Miriam Sette (@miri_sette)

Toccanti le parole che lady Spinazzola ha dedicato al marito per l’occasione. “Ora ti aspetta un’altra battaglia, ma ci sei già passato, sei forte, la supererai a testa alta con cuore e grinta, ed il sorriso, il tuo magnifico sorriso che nonostante la vita ti stia mettendo un po’ troppo spesso a dura prova.. mai niente e nessuno te lo leverà dal viso, Mai! E presto sarai di nuovo in campo a gioire con i tuoi compagni.. L’ultima cosa ma che è la più importante .. hai reso tutti orgogliosi ma sopratutto nostro figlio Mattia di soli 3 anni è fiero ed orgoglioso del suo papà dall’inizio alla fine.. credo che a fronte di questo non ci sia altro da aggiungere .. Dopo la tempesta c’è sempre il sole, e noi lo sappiamo bene.. Sei forte amore mio. Più forte di prima ❤️ Con te, Sempre”. >> Tutte le notizie di gossip

Nomine Rai

Nomine Rai, slitta di una settimana il voto sul cda: rinvio chiesto dai 5 stelle

Euro2020 Inghilterra Danimarca

Euro2020, Inghilterra-Danimarca probabili formazioni e dove vederla: tutto sulla partita di stasera