in

Stefano Accorsi età, altezza, peso, moglie, figli: tutto sull’attore di 1993 (FOTO)

Stefano Accorsi è l’attore italiano del momento: al cinema con Fortunata, in TV con la serie 1993, sequel di 1992 di cui è regista e ideatore, su Rai2 questa sera con Veloce Come Il Vento. Fresco di paternità e vittorioso di un David di Donatello come miglior attore protagonista, scopriamo qualcosa in più su Stefano Accorsi. Ecco cosa c’è da sapere su età, altezza, peso, moglie, figli e filmografia dell’attore italiano.

>>> Tutto sul mondo del gossip <<<

Stefano Accorsi età: quanti anni ha l’attore italiano?

Quanti anni ha Stefano Accorsi? Qual è l’età dell’attore italiano? Ecco tutto quello che c’è da sapere. Accorsi è nato a Bologna il 2 marzo 1971 e, dunque, ha compiuto da poco 46 anni. Stefano Accorsi è del segno dei Pesci.

Stefano Accorsi altezza e peso: tutte le curiosità

Stefano Accorsi altezza e peso, quali sono le sue misure? L’attore italiano è alto 178 centimetri e pesa 73 chilogrammi. Il suo peso corporeo, secondo la scala IMC è pari a 23,4 ed è in perfetta forma.

Stefano Accorsi moglie: chi è la sua compagna di vita

Chi è la moglie di Stefano Accorsi? La compagna di vita dell’attore italiano, famoso per film come L’ultimo Bacio e Radiofreccia nonché Veloce Come il Vento e la serie TV 1993, si chiama Bianca Vitali ed è figlia del noto giornalista di Sorrisi TV e Canzoni. I due sono sposati dal 2015.

>>> Tutto su altezza vip <<<

Stefano Accorsi figli: è padre?

Stefano Accorsi è padre? Risposta affermativa, l’attore italiano è genitore da pochissimo. Tanto da aver dedicato alla moglie la vittoria del David di Donatello ottenuto lo scorso marzo: “Amore tieni duro, non rompere le acque qui”. Lo scorso 21 aprile è nato Lorenzo.

stefano accorsi matrimonio, stefano accorsi e bianca vitale, stefano accorsi

Stefano Accorsi film: tutti i titoli cinematografici

La filmografia completa di Stefano Accorsi, tutti i titoli cinematografici da prendere in esame.

Cinema

  • Fratelli e sorelle, regia di Pupi Avati (1991)
  • Un posto, regia di Luigi Zanolio (1992)
  • Strane storie – Racconti di fine secolo, regia di Sandro Baldoni (1994)
  • Facciamo paradiso, non accreditato, regia di Mario Monicelli (1995)
  • Jack Frusciante è uscito dal gruppo, regia di Enza Negroni (1996)
  • Vesna va veloce, regia di Carlo Mazzacurati (1996)
  • La mia generazione, regia di Wilma Labate (1996)
  • Naja, regia di Angelo Longoni (1997)
  • I piccoli maestri, regia di Daniele Luchetti (1998)
  • Radiofreccia, regia di Luciano Ligabue (1998)
  • Ormai è fatta!, regia di Enzo Monteleone (1999)
  • Un uomo perbene, regia di Maurizio Zaccaro (1999)
  • Capitani d’aprile, regia di Maria de Medeiros (2000)
  • Tabloid, regia di David Blair (2001)
  • L’ultimo bacio, regia di Gabriele Muccino (2001)
  • Le fate ignoranti, regia di Ferzan Özpetek (2001)
  • La stanza del figlio, regia di Nanni Moretti (2001)
  • Santa Maradona, regia di Marco Ponti (2001)
  • Un viaggio chiamato amore, regia di Michele Placido (2002)
  • Il giovane Casanova, regia di Giacomo Battiato (2002)
  • Ovunque sei, regia di Michele Placido (2004)
  • L’amore ritrovato, regia di Carlo Mazzacurati (2004)
  • Provincia meccanica, regia di Stefano Mordini (2005)
  • Romanzo criminale, regia di Michele Placido (2005)
  • Triplice inganno (Les brigades du tigre), regia di Jérôme Cornuau (2006)
  • Tutta colpa di Fidel (La faute à Fidel!), regia di Julie Gavras (2006)
  • Saturno contro, regia di Ferzan Özpetek (2007)
  • Solo un bacio per favore (Un baiser s’il vous plaît), regia di Emmanuel Mouret (2007)
  • Les deux mondes, regia di Daniel Cohen (2007)
  • La jeune fille et les loups, regia di Gilles Legrand (2008)
  • Baby Blues, regia di Diane Bertrand (2008)
  • Je ne dis pas non, regia di Iliana Lolitch (2009)
  • Baciami ancora, regia di Gabriele Muccino (2010)
  • Nous trois, regia di Renaud Bertrand (2010)
  • La vita facile, regia di Lucio Pellegrini (2011)
  • …Non ci posso credere (Tous les Soleils), regia di Philippe Claudel (2011)
  • Ruggine, regia di Daniele Gaglianone (2011)
  • L’arbitro, regia di Paolo Zucca (2013)
  • Viaggio sola, regia di Maria Sole Tognazzi (2013)
  • La nostra terra, regia di Giulio Manfredonia (2014)
  • Veloce come il vento, regia di Matteo Rovere (2016)
  • Fortunata, regia di Sergio Castellitto (2017)

Televisione

  • Voci notturne, regia di Pupi Avati e Fabrizio Laurenti – Miniserie TV – Rai Uno (1995)
  • Più leggero non basta, regia di Elisabetta Lodoli – Film TV – Rai Due (1999)
  • Come quando fuori piove, regia di Mario Monicelli – Miniserie TV – Canale 5 (2000)
  • Il giovane Casanova, regia di Giacomo Battiato – Film TV – Canale 5 (2002)
  • Le ragioni del cuore, regia di Anna Di Francisca, Luca Manfredi e Alberto Simone – Miniserie TV – Rai Uno (2002)
  • Il clan dei camorristi, regia di Alexis Sweet e Alessandro Angelini – Serie TV – Canale 5 (2013)
  • 1992, regia di Giuseppe Gagliardi – Serie TV – Sky Atlantic (2015)
  • The Young Pope, regia di Paolo Sorrentino – Serie TV – Sky Atlantic, episodio 01X06 (2016)
  • 1993, regia di Giuseppe Gagliardi – Serie TV – Sky Atlantic (2017)

 

 

Diretta Napoli-Sassuolo dove vedere in tv e streaming

Napoli calcio, parla Mertens: “Ho rifiutato molte offerte per restare qui”

di battista papà fto facebook

Alessandro Di Battista papà, su Facebook la foto con la compagna incinta: “Noi 3”