in

Chi è Stefano Accorsi: vita privata e carriera del famoso attore

Stefano Accorsi è uno degli attori italiani più amati dal pubblico. E’ noto per il film L’ultimo bacio di Gabriele Muccino, Le fate ignoranti, di Ferzan Ozpetek e Radiofreccia di Ligabue. Ma non tutti sanno che il suo primo lavoro è stato in uno spot pubblicitario famoso. Ecco cosa c’è da sapere su età, altezza, peso, moglie, figli e filmografia dell’attore italiano.

>> Chi è Martina Stella: vita privata e carriera della nota attrice italiana

Stefano Accorsi

Stefano Accorsi: biografia

Stefano Lelio Beniamino Accorsi nasce a Bologna nel 1971 sotto il segno dei pesci. Vive la sua infanzia nel paese dei suoi genitori a Bagnarola, una frazione di Budrio. Dopo essersi diplomato al Liceo Scientifico Sabin decide di intraprendere gli studi da attore. Così si iscrive alla Scuola di Teatro Alessandra Galante Garrone di Bologna. Quasi nello stesso periodo infatti Stefano aveva partecipato al film Fratelli e sorelle. Pensate che l’attore finì sul set per aver risposto un annuncio di Pupi Avati sul Resto del Carlino. Nel 1992 è coprotagonista insieme con Andrea Santonastaso, figlio del comico Pippo Santonastaso, nel film di Luigi Zanolio Un posto. E, nel 1993, si diploma ed entra nella Compagnia del Teatro Stabile di Bologna.

Stefano Accorsi devenne ufficialmente un volto noto della televisore italiana grazie ad Il famoso spot pubblicitario del gelato MaxiBon. Qui ricordiamo l’iconica frase che lo accompagnerà per il resto della sua carriera: «Du gust is megl che uan». Questo slogar diventerà poi un tormento che entrerà a far parte dell’immaginario collettivo.

Stefano Accorsi

La carriera nel cinema: gli esordi

La sua carriera cinematografica inizia a prender piede nel 1996 quando partecipa al film Jack Frusciante è uscito dal gruppo, tratto dal romanzo di Enrico Brizzi. La pellicola ottiene un inaspettato successo, che porterà poi Stefano a recitare ad uno dei suoi film di maggiore notorietà: Radiofreccia. Il film di Ligabue col quale vince un David di Donatello. Nel 2001 Accorsi recita nel film di Gabriele Muccino L’ultimo bacio, a fianco di Giovanna Mezzogiorno e di Stefania Sandrelli. Lo stesso anno interpreta anche l ruolo di un omosessuale che si confronta con la vedova del suo amante nel film Le fate ignoranti. L’anno successivo, invece, l’attore conquista la Coppa Volpi al Festival di Venezia, come migliore attore con il film Un viaggio chiamato amore. Poi arriva Romanzo Criminale, nel 2005 e nel 2006 esce in Francia il film Tutta colpa di Fidel, tratto dall’omonimo romanzo di Domitilla Calamaie diretto da Julie Gavras che ottiene grande successo anche negli Stati Uniti e in Gran Bretagna.

Stefano Accorsi

Fortunata e 1992

Stefano conosce Laetitia Casta, sua futura compagna, sul set del film La jeune fille et le loups. Nel 2008 torna a recitare in teatro interpretando il ruolo di un prete accusato di pedofilia, nel dramma, Premio Pulitzer, Il dubbio, per la regia di Sergio Castellitto. Due anni dopo invece lo vediamo come protagonista di Baciami ancora, sequel de L’ultimo bacio, diretto ancora da Gabriele Muccino. Stefano Accorsi è protagonista anche del piccolo schermo infatti, nel 2015, torna con 1992, serie TV nata da una sua idea e nella quale interpreta uno spregiudicato pubblicitario ai tempi di Tangentopoli, seguita nel 2017 da 1993 e nel 2019 da 1994. Nel 2017 è nel cast del film di Sergio Castellitto, Fortunata. La pellicola è stata presentata in concorso al Festival di Cannes mentre la sceneggiatura è stata scritta da Margaret Mazzantini, moglie del regista. Negli ultimi anni abbiamo visto Stefano Accorsi in altri film di enorme successo quali Made in Italy, ancora sotto la regia di Luciano Ligabue, A casa tutti bene di Gabriele MuccinoIl campione e, ancora con Ferzan ÖzpetekLa dea fortuna. Lo scorso anno l’attore esce al cinema con Lasciami andare di Stefano Mordini.

Stefano Accorsi: vita privata

Stefano Accorsi altezza e peso, quali sono le sue misure? L’attore italiano è alto 178 centimetri e pesa 73 chilogrammi. Il suo peso corporeo, secondo la scala IMC è pari a 23,4 ed è in perfetta forma. Nella sua vita l’attore e regista Stefano Accorsi ha avuto molte donne, tutte davvero bellissime. Nel 2003 si fidanza infatti con una modella francese stupenda: Laetitia Casta. Sarà la sua compagna di vita per circa dieci anni. Insieme a lei si stabilisce a Parigi e nel 2006 nasce il loro primo figlio, Orlando; in seguito, nel 2009, la coppia da il benvenuto ad Athena Accorsi, la secondogenita. Nel 2013, però, Laetitia Casta e Stefano Accorsi, che non si erano mai sposati, si sono separati: l’attore ha rivelato che dopo l’addio alla top model si è rivolto a uno psicologo.

Durante un’intervista a Vanity Fair, parlando della separazione ha confessato: «La separazione, anche se io e Laetitia non eravamo sposati, è sempre dolorosa, la cosa più dolorosa per una famiglia dopo le malattie. Ho lottato per evitarla, a un certo punto però se non c’è più niente da fare devi prenderne atto».

Stefano Accorsi

Stefano e Bianca

Ma dopo poco per Stefano arriva di nuovo l’amore, questa volta 20 anni più giovane di lui. Lei si chiama Bianca Vitali, figlia di Aldo Vitali, direttore del celebre settimanale Tv Sorrisi e Canzoni. I due si sono sposati nel 2015  e nel 2017 è nato il loro primo figlio: Lorenzo. Nel 2020 è stata invece annunciata la seconda gravidanza di Bianca. Il quarto figlio di Stefano Accorsi, Alberto, è nato alla fine di agosto dello stesso anno. >> tutti i Gossip di Urbanpost 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Ilaria Di Pasqua

Verissimo Ainett Stephens

“Verissimo”, Ainett Stephens racconta il suo dramma: «Mia madre e mia sorella sono sparite nel nulla»

Salvini

“Non si può andare avanti a colpi di no. Nessun pregiudizio”, Salvini apre a Draghi