in

Strage di Bologna, “L’ora della verità” scende in piazza: Forza Nuova dietro al comitato

Strage di Bologna, domenica 2 agosto 2020, alle ore 10.25, nelle piazze più rappresentative di ogni città italiana, “ci raduneremo per osservare due minuti di silenzio: il primo per onorare le 86 vittime, il secondo per la verità che ancora non è stata svelata a distanza di 40 anni”. Così in un comunicato il Comitato ”L’ora della verità”. Un comitato che si definisce “sorto spontaneamente e senza alcuna colorazione politica per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla ricerca della verità sulla strage di Bologna e presentato nel 2005 a Roma, a Montecitorio”. Tuttavia è chiara l’ispirazione politica dello stesso, considerata l’adesione di numerosi esponenti di Forza Nuova, evidente anche sulla pagina Facebook del comitato.

strage di bologna

>> Strage di Bologna, le zone d’ombra: chi ha voluto l’attentato?

“Dopo 40 anni di menzogne vogliamo la verità”

”Questa iniziativa – si legge ancora- è organizzata dagli italiani che credono quanto sia importante ricordare le vittime e ribadire come la giustizia non abbia fatto il suo corso. Tante domande, fatti evidenti, piste e ricostruzioni che non hanno mai avuto una risposta e un approfondimento. Dopo 40 anni di menzogne e stanchi della solita retorica, vogliamo che venga detta la verità. E’ arrivata l’ora”.

Il raduno, pacifico, senza alcuna sigla politica o di partito dicono gli organizzatori, sarà alle 10.15 nelle piazze di riferimento (a Roma sarà in Piazza del Popolo). Tuttavia come detto c’è l’adesione di diversi esponenti di Forza Nuova. Il coordinatore di Padova del movimento di estrema destra ha confermato in un video che scenderà in piazza nella città veneta a sostegno dell’iniziativa del comitato.

Alle 10.24 – fa sapere in un comunicato il comitato “L’ora della verità” – verranno poi lette le seguenti parole per la chiamata al silenzio. “Oggi 2 agosto 2020, a distanza di 40 anni dalla strage si osserveranno due minuti di silenzio, il primo minuto per le 86 vittime, il secondo minuto sarà per la verità non ancora ottenuta. ”In piazza ci saranno solamente persone alla ricerca di una verità che manca da 40 anni. Questa manifestazione non è stata finanziata da nessuno”.

Strage di Bologna, il Comitato “L’Ora della Vertà” chiede infine ai partecipanti di ”mantenere un atteggiamento consono, nel rispetto delle vittime” e ribadisce che ”nessuno di noi era Bologna quel giorno”. >> Tutte le notizie di politica italiana

maddie mccann hannover

Maddie McCann Hannover, si scava in un giardino: trovata cantina nascosta

Temptation Island Vip 2020

Temptation Island Vip 2020, nel cast ci sarà uno dei fratelli Rodriguez?