in

Teramo tragedia: incidente mortale tra due furgoni, 24enne ha perso la vita

Tragedia sulla Teramo-Mare: stasera, 12 gennaio 2021 poco prima delle 17 è avvenuto un incidente mortale all’altezza di Sant’Atto. Due sarebbero i furgoni coinvolti di cui uno finito contro il guard-rail. Sul luogo dell’incidente sono presenti anche le squadre Anas e le Forze dell’Ordine. Seguono gli aggiornamenti.

>> Tragedia a Cabiate: è morta la bimba di due anni schiacciata da una stufa in casa

Teramo tragedia

Tragedia a Teramo

Tragedia sulla Teramo-Mare dovuta ad un incidente mortale all’altezza di Sant’Atto. Oggi pomeriggio infatti, poco prima delle 17 è accaduto uno scontro tra due vetture. Le auto coinvolte sono due furgoni e sembrerebbe che uno dei due sia finito contro il guard-rail. Sul posto sono subito intervenuti gli operatori del 118, i Vigili del Fuoco, la Polizia Stradale e la Polizia Locale. Nel’impattto una persona ha perso la vita. A causa dell’incidente il traffico è stato compromesso con la conseguente chiusura temporanea della strada. Sul luogo dell’impatto sono presenti anche le squadre Anas e le Forze dell’Ordine per la gestione dell’evento e per consentire la riapertura del tratto nel più breve tempo possibile. La viabilità viene momentaneamente deviata su strade alternative.

Teramo tragedia

Teramo incidete mortale

Nell’incidente avvenuto oggi pomeriggio poco prima delle 17 si sono scontrati due Fiat Doblò intestati alla stessa ditta. I due veicoli stavano percorrendo la superstrada in direzione Teramo quando ad un centro punto si sono scontrati. La causa è ancora da verificare e di questo se ne sta occupando la Polizia Stradale. Il primo mezzo, guidato da un dipendete di 23 anni, è finito nella scarpata ribaltandosi sul lato dell’autista. I soccorsi hanno immediatamente soccorso il ragazzo portandolo all’ospedale di Teramo. Invece, purtroppo, per l’altro autista non c’è stato niente da fare. Il ragazzo deceduto era anch’egli un dipendente della ditta e aveva 24 anni.  I vigili del fuoco stanno mettendo in sicurezza i mezzi incidentati, in attesa di essere recuperati dai carri attrezzi. >> tutte le breaking news di Urbanpost

 

 

Caso Ragusa, difesa Logli sotto attacco della Bruzzone: «Logli è esattamente dove merita di stare»

Renzi crisi governo

Renzi crisi di governo ad un passo, Italia Viva si astiene sul Recovery Plan: ultime notizie