in

Torre del Greco, bimbo di due anni muore annegato: la madre voleva suicidarsi

Torre del Greco, bimbo di due anni annegato all’altezza del lido La Scala intorno alle 22,30 di ieri, domenica 2 gennaio 2021. Sul dramma consumato in Campania stanno indagando i Carabinieri, che stanno ascoltando alcuni testimoni, che, come riportato da «Il Mattino», hanno spiegato che la madre avrebbe tentato di gettarsi con il figlio in acqua, ma sarebbe stata trattenuta all’ultimo. Purtroppo i soccorritori non sono riusciti a salvare il piccolo, che è deceduto. La salma del bimbo è a disposizione dei magistrati per l’autopsia.

leggi anche l’articolo —> Varese, uccide il figlio di 7 anni e poi tenta di ammazzare la moglie

torre del greco bimbo annegato

Torre del Greco, bimbo di due anni muore annegato: la madre voleva suicidarsi

Una tragedia che lascia attoniti. Un bimbo di due anni è morto annegato in mare a Torre del Greco, nel Napoletano. Stando ad una prima ricostruzione, il bambino sarebbe stato notato in acqua dopo che alcuni presenti avevano bloccato la mamma, che minacciava di togliersi la vita. Alcuni passanti si sarebbero tuffati in acqua per recuperare il piccolo. Ma non c’è stato nulla da fare, una volta riportato a riva il piccolo era già privo di sensi. I sanitari del 118 giunti prontamente sul posto non hanno potuto far altro che costatarne il decesso. Secondo la prima ricostruzione dei fatti il bimbo che era lì con la madre, è finito in mare. Subito dopo di lui si sarebbe gettata la donna, che è stata fermata da alcune persone che erano nelle vicinanze.

torre del greco bimbo annegato

La salma del piccolo è a disposizione della magistratura per l’autopsia: le indagini sono in corso

A ricostruire gli ultimi istanti di vita della giovane vittima le forze dell’ordine, allertate da alcuni passanti. Il tratto di spiaggia si trova ora sotto sequestrato. La salma del bimbo di due anni è a disposizione della magistratura per l’autopsia. I magistrati stanno ora ascoltando la donna e le persone presenti. Al momento la pista più probabile è che la donna abbia tentato il suicidio dopo aver ucciso il figlio. Leggi anche l’articolo —> Salerno, 15enne perde la vita in un incidente con il motorino: tra i soccorritori c’era il fratello

Seguici sul nostro canale Telegram

salerno incidente

Salerno, 15enne perde la vita in un incidente con il motorino: tra i soccorritori c’era il fratello

scuola dad Locatelli

Scuola, scontro tra i partiti sulla dad. Locatelli (Cts): «Il rientro dopo le vacanze può slittare»