in

Tragedia in Russia, dodicenne muore folgorata in una vasca da bagno: cos’è accaduto

Tragedia in Russia, dodicenne muore folgorata in una vasca da bagno: cos’è accaduto. Gli smartphone ormai fanno parte del nostro quotidiano. Vengono usati per ogni tipo di attività: dal leggere le email di lavoro fino ad ascoltare la musica. Spesso, però, sono una grossa fonte di distrazione. Molti automobilisti a causa del cellulare rischiano la vita mentre sono in viaggio proprio perchè perdono la concentrazione. Inoltre, va ricordato anche che gli smartphone sono degli strumenti elettronici e che per questo se usati in particolari situazioni come vicino alla doccia o al lavanti possono procurare la scossa. Una ragazza russa ha perso la vita a 12 anni per aver fatto il bagno con il suo cellulare in mano. Una tragedia che ha sconvolto l’intera comunità. Vediamo nel dettaglio cos’è accaduto.

Tragedia in Russia, dodicenne muore folgorata in una vasca da bagno a causa dello smartphone

Una studentessa è morta fulminata nella vasca da bagno quando il suo smartphone in carica è caduto nell’acqua. Secondo quanto si legge sul ‘Mail online’ e poi riportato da Caffeina, Kseniya P, questo il nome della 12enne russa, è morta all’istante. La madre ha raccontato alla Polizia che sua figlia aveva deciso di farsi il bagno dopo la lezione di basket. Stava ascoltando la musica, quando il suo cellulare si è scaricato. A quel punto la ragazza ha deciso di metterlo in carica per poter continuare la sua attività. Poi però il telefono con il cavo attaccato alla presa è caduto in acqua e la scossa prodotta le è stata fatale. Sua madre, preoccupata dal silenzio di Kseniya ,è andata in bagno e ha trovato la ragazza “già morta con la testa sotto l’acqua”. Inutile l’intervento dei medici, che non hanno potuto far altro che costatarne il decesso. Una storia terribile che riporta alle mente tantissime altre tragedie di questo tipo.

ARTICOLO | Ubriaco entra in acqua e viene aggredito sotto gli occhi degli amici: cosa l’ha ucciso

ARTICOLO | Esce di strada e si schianta contro un albero: 48enne muore nel mantovano

Un’altra tragedia arriva dal New Messico

Un’altra tragedia simile arriva dal New Messico, Madison Coe stava trascorrendo il weekend a casa del padre quando decise di farsi un bagno rigenerante. Ma dopo aver messo il telefono in carica ed essere entrata nella vasca lo riprese in mano per vedere gli aggiornamenti social dei suoi amici. Una scossa elettrica le è passata per tutto il corpo e Madison è morta immediatamente rimanendo folgorata. Infine, un’altra tragedia che risale a meno di un anno fa proviene sempre dalla Russia. Una quattordicenne è morta anche in questo caso per aver fatto il bagno con il cellulare in carica. >> Altre News

M5s Giuseppe Conte nuovo statuto

M5S, Giuseppe Conte presenta il nuovo statuto: numerosi i cambiamenti all’interno del Movimento

Marco Bellocchio

Chi è Marco Bellocchio, vita privata e carriera: tutto sul noto regista italiano