in

Tu sì que vales, Belen Rodriguez commossa durante un’esibizione: il ballo padre-figlia scatena ricordi

Puntata emozionante quella di ieri sera, 14 Novembre 2020, di Tu sì que vales per Belen Rodriguez. La conduttrici si è commossa durante una delle performance. Una bimba di 5 anni ha ballato con il suo papà. Una coreografia che ha scaldato il cuore dei telespettatori e non solo. Padre e figlia, infatti, hanno ricevuto il 97% di sì dei voti via web. Inoltre, i fan di Tu sì que vales hanno notato un’altra cosa decisamente bizzarra. La presenza-assenza di Gerry Scotti. Il conduttore, infatti, nella prima parte della puntata era in studio fisicamente, poi via collegamento telefonico. Scopriamo ora insieme il perchè di questa insolita partecipazione dello zio Gerry.

Leggi anche –> Belen Rodriguez, sfidata da un concorrente a Tu sì que vales: il balletto è da cardiopalma

Tu si que vales Belen Rodriguez

Tu sì que vales, Belen Rodriguez in lacrime

Commozione e lacrime per Belen Rodriguez durante la puntata di Tu sì que vales di ieri sera 14 Novembre 2020. La conduttrice ha dato libero sfogo ai suoi sentimenti vedendo la performance dell’acrobata del Cirque du Soleil Martin e di sua figlia Elisa. Un’esibizione toccante sulle note di ‘A modo tuo’, di Elisa. Oltre alla loro bravura nell’eseguire la coreografia, il pubblico e Belen hanno notato il forte feeling tra padre e figlia. Un momento emozionante che ha scatenato una serie di ricordi in Belen, la quale sicuramente ha pensato al suo piccolo Santiago insieme a suo padre Stefano De Martino, famoso ballerino. La coppia purtroppo si è detta “addio”, dopo aver fatto di tutto per far quadrare le cose. Stefano e Belen a quanto pare non sarebbero compatibili e al momento hanno scelto di prendere due strade diversi, assicurandosi però della felicità del loro cucciolo.

L’assenza presenza di Gerry Scotti?

Puntata particolare quella di ieri di Tu sì que vales per quanto riguarda la presenza-assenza di uno dei giudici, ovvero Gerry Scotti. Il noto conduttore in un primo momento era in studio per poi comparire in collegamento da casa. In molti si sono chiesti il perché di questa cosa. La risposta è molto semplice. La puntata è stata registrata in due momenti diversi, poi è stata montata per essere trasmessa intera. Durante la prima registrazione zio Gerry era presente in studio, mentre durante la seconda, in quanto contagiato dal covid, ha partecipato in collegamento da casa. >> Altri Gossip

La crescita del gioco online in Italia in un più ampio contesto di crescita globale del settore digital

Jacques Brel Doodle

Il Doodle di oggi: chi è Jacques Brel? Perchè viene ricordato oggi 15 Novembre?