in

Kiev assediata, Putin ai militari ucraini: “Prendete il potere, autorità banda di drogati”

Ucraina ultime notizie in tempo reale. Il presidente russo Vladimir Putin, mentre le sue forze armate stanno per far capitolare la capitale ucraina Kiev, si è rivolto ai militari del paese invaso con parole forti di invito alla diserzione. “Prendete il potere, le autorità ucraine sono una banda di drogati e neonazisti”, ha detto il numero uno del Cremlino rilanciato poi dall’Interfax. (Continua a leggere dopo la foto)

Putin ai militari di Kiev: “Prendete il potere, le autorità ucraine sono una banda di drogati e neonazisti”

“Prendete il potere nelle vostre mani. Sarà più facile per noi negoziare con voi che con questa banda di tossicodipendenti e neonazisti che si è stabilita a Kiev e ha preso l’intero popolo ucraino in ostaggio”, ha detto Putin rivolgendosi alle forze armate di Kiev nel corso di un intervento pronunciato a una riunione del Consiglio di sicurezza russo.

La mossa di Vladimir Putin era attesa degli osservatori più attenti. L’obiettivo del Cremlino, infatti, non sarebbe l’annientamento delle forze militari ucraine ma la sostituzione dei vertici istituzionali del paese con elementi filorussi. La strategia, collaudata, del “governo fantoccio” per mascherare l’annessione, di fatto, dell’Ucraina alla Russia.

Oltre all’esortazione a prendere il potere, Putin ha chiesto esplicitamente ai militari ucraini di desistere da pratiche di guerriglia. “Esorto l’esercito ucraino a non permettere che civili e individui vengano usati come scudi umani”, ha affermato il presidente russo.

Ucraina ultime notizie in tempo reale, Kiev sta capitolando. Zelensky ai leader Ue: “Forse questa l’ultima volta che mi vedete”

Intanto è ormai chiaro che la capitale dell’Ucraina stia per capitolare sotto l’urto delle forze speciali russe che sono alle porte della città. Nelle ultime ore il presidente Zelensky si è chiuso in un preoccupante silenzio, nel quartiere istituzionale di Kiev.  “Durante la videoconferenza della scorsa notte il presidente ucraino Zelensky ha detto ai leader dell’Ue: ‘Questa potrebbe essere l’ultima volta che mi vedete vivo’, mi hanno detto due fonti informate sulla chiamata”. Lo ha scritto su Twitter Barak Ravid corrispondente diplomatico di Walla News e Axios.

Il tweet al vetriolo di Zelensky dopo la mancata telefonata con Draghi

Alcuni ucraini stanno costruendo posti di blocco improvvisati nel tentativo di bloccare le truppe russe. Lo riferisce l’emittente araba Al Jazeera che racconta la storia di Vladimir, un ex proprietario di una miniera di carbone che è fuggito dalla regione orientale dell’Ucraina di Luhansk per Kiev nel 2014. La fortificazione del 47enne, che presenta diverse lastre di cemento e una dozzina di sacchi di sabbia, si trova nella città di Rzhyshchiv, alla periferia di Kiev. È presidiata da sei uomini, tra cui Vladimir. Due di quelli a guardia del sito sono armati di fucili da caccia. “Non fermeremo i carri armati con esso, ma possiamo fermare altri veicoli”, ha detto ad Al Jazeera, aggiungendo di aver pagato le forniture di tasca sua. Secondo quanto riferito, dozzine di blocchi stradali simili sono sorti intorno a Kiev.

E Mosca si prepara ad una “massiccia emergenza medica”

Il Ministero della Salute russo ha diffuso alle organizzazioni sanitarie un documento che mostrerebbe come Mosca si stia preparando a una “massiccia emergenza medica” ordinando alle strutture “di identificare immediatamente il personale medico pronto a trasferirsi e a lavorare” evidentemente con i militari feriti nell’invasione dell’Ucraina. Lo riporta su Twitter la
giornalista Emma Burrows, dell’emittente britannica Itv, allegando copia del documento, definito “molto insolito e quasi senza precedenti.”. La reporter spiega di avere avuto conferma che già ieri ai medici era stato stato detto di “prepararsi” ed oggi è arrivata la nota ufficiale del ministero della Salute russo.

Biden e quegli affari con l’Ucraina che rischiavano di far saltare l’elezione alla Casa Bianca

Seguici sul nostro canale Telegram

Bollettino Covid: oggi quasi 500 ricoverati in meno, nuovi contagi in lieve calo

Russia Ucraina

Guerra Russia-Ucraina, Kiev sotto assedio. Zelensky: «In arrivo armi dai nostri partner»