in

Quanto guadagna Ursula Von der Leyen? Lo stipendio della presidente dell’Unione Europea

Quanto guadagna Ursula Von der Leyen? A fare chiarezza sulle entrate della presidente dell’Unione Europea, membro della CDU, un articolo uscito qualche tempo fa su “Linkiesta”. Una cifra niente male per lei, che è stata ministra per vari portafogli in tutti i governi presieduti dalla cancelliera Angela Merkel. Eccoci pronti a soddisfare la curiosità di tutti quegli utenti che si chiedono a quanto ammontino gli introiti percepiti da chi viene scelto per cariche così prestigiose.

leggi anche l’articolo —> Mario Draghi premier perfetto? Peccato per quella sua abitudine contraria al Galateo

ursula Von der Leyen

Quanto guadagna Ursula Von der Leyen? Lo stipendio della presidente Ue

27.436,90 euro, lordi. È questo il salario mensile (salvo modifiche) che spetterebbe alla presidente della Commissione Europea, la tedesca Ursula Von der Leyen. Come spiega “Linkiesta” si tratta del 138% dello stipendio più alto tra i funzionari, secondo quanto stabilito dal regolamento del Consiglio europeo in merito agli stipendi delle alte cariche Ue. Al conto vanno aggiunte almeno due indennità: quella di residenza, che è il 15% dello stipendio base, e quella di rappresentanza (poco meno di 1.500 euro). Una cifra altissima, a cui però viene fatto un prelievo “di solidarietà” (il 7%) e un’imposta per l’Ue. Nello stesso articolo viene chiarito anche il totale del predecessore della Von der Leyen: il lussemburghese Jean-Claude Juncker guadagnava 33.506,89 euro al mese. Gli altri commissari prendono meno, ma non di molto. Sempre secondo il regolamento, ai vice-presidenti della Commissione toccherebbe il 125% dello stipendio del più alto funzionario (sempre livello 16, terzo scatto). Vuol dire 24.852,26 euro, a cui vanno aggiunte le medesime indennità citate sopra per la Von der Leyen. L’Alto Rappresentante dell’Unione per gli Affari Esteri e la Politica di Sicurezza, invece, avrebbe un guadagno maggiore: quasi 26.000 euro. Oltre 20 mila euro lo stipendio mensile percepito dai restanti funzionari. Entrate che ovviamente possono variare nel tempo: le cifre riportate risalgono a qualche mese dalla nomina di Ursula Von der Leyen.

ursula von der leyen

Formazione accademica: è laureata in Medicina

Una vita quella di Ursula Von der Leyen dedicata alla politica. Curioso però il suo curriculum assai ‘variegato’: figlia di Ernst Albrecht, ex ministro-presidente della Bassa Sassonia, la presidente Ue ha trascorso parte della sua infanzia in Belgio, dove ha frequentato la scuola europea di Bruxelles dal 1964 al 1971, imparando così la lingua francese. Ha studiato presso il liceo scientifico di Lehrte e, ottenuto il diploma, ha cominciato a studiare Archeologia. Nel 1977 però la Von der Leyen decide di cambiare materia e così fino al 1980 è stata alle prese con gli studi di Economia a Gottinga e Münster. Per un periodo avrebbe frequentato anche la London School of Economics and Political Science. Nel 1980 un altro cambiamento ancora: sceglie di iscriversi presso la Scuola Superiore di Medicina di Hannover, dove si è laureata nel 1987. Il battesimo in politica invece risale al 2001 quando ha ottenuto un mandato locale presso la regione di Hannover, abbandonato tre anni dopo. Il resto è cosa nota. Leggi anche l’articolo —> Von der Leyen a Roma consegna la “pagella” del Pnrr a Draghi: tutte A, c’è solo una B

ursula von der leyen

 

Edoardo Vianello

Chi è Edoardo Vianello, vita privata e carriera: tutto sul famoso cantante italiano

enrico montesano

Chi è Enrico Montesano: carriera, vita privata e curiosità sull’attore