in

Von der Leyen a Roma consegna la “pagella” del Pnrr a Draghi: tutte A, c’è solo una B

La presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, arriverà oggi a Roma alle 16.30. In occasione della sua visita la politica tedesca consegnerà al presidente del Consiglio Mario Draghi le pagelle di Bruxelles sul Piano nazionale di ripresa e resilienza italiano (Pnrr), promosso a pieni voti. Un risultato che garantisce all’Italia 25 miliardi di euro entro luglio, che corrisponde alla prima tranche dei 191,5 miliardi che saranno dilazionati fino al 2026.

leggi anche l’articolo —> Mario Draghi e quell’esperienza traumatica che gli inculcò la «religione del lavoro»

von der layen roma

Von der Leyen a Roma consegna la “pagella” del Pnrr a Draghi: tutte A, c’è solo una B

È ottima la valutazione che la Commissione Ue ha dato del Pnrr presentato da Draghi. Il Piano nazionale di ripresa e resilienza italiano ha ricevuto una serie di A a tutte le voci previste, fatta eccezione per una B alla voce “Costi”. Il piano, secondo quanto appreso dall’Ansa, “contribuisce ad affrontare in modo soddisfacente” le raccomandazioni specifiche della Ue. Il Pnrr italiano è “ben allineato” al Green Deal, con il 37% di misure indirizzate alla transizione climatica, tra cui progetti di efficientamento energetico degli edifici (Superbonus) e per favorire la concorrenza nel mercato del gas e dell’elettricità. In virtù di questo la Commissione Ue dà il via libera al 13% di pre-finanziamento al nostro Paese. La prossima settimana la Commissione Ue approverà altri sette piani nazionali di ripresa e resilienza. Il via libera arriverà anche per Austria, Slovacchia, Lettonia, Germania, Belgio e Francia. La Von der Leyen proseguirà così il suo tour delle capitali Ue per dare la notizia ai Capi di Stato di persona. Ieri la presidente è stata a Vienna e Bratislava; oggi giungerà in Lettonia, Germania e Italia; mercoledì, invece, sarà la volta di Belgio e Francia.

Von der Leyen roma

L’incontro a Cinecittà, il tempio della settima arte

Promozione a pian voti per il Pnrr italiano. Bruxelles ha assegnato al Piano nazionale di ripresa e resilienza tutte A, e soltanto una B, in continuità con tutti gli altri giudizi pubblicati finora. Sarà la presidente Ursula von der Leyen a svelare la pagella italiana oggi a Roma, durante il suo incontro con il presidente del Consiglio Mario Draghi. Il meeting tra i due avverrà sul palcoscenico di Cinecittà, la cittadella cinematografica della capitale, dove la presidente della commissione europea è attesa nel primo pomeriggio. Accompagnato dall’ad di Cinecittà, Nicola Maccanico, il premier accompagnerà Ursula Von der Leyen in un tour per teatri e set, partendo proprio dallo Studio 5 che fu di Federico Fellini, eccellenza del nostro paese. Leggi anche l’articolo —> Il piano vaccinale non rallenta, ma cambia: le novità dopo le parole di Draghi

Pnrr Draghi

 

obbligo mascherine aperto

Obbligo mascherine all’aperto, stop in zona bianca dal 28 giugno: tutte le novità

I Maneskin sono gli artisti italiani più ascoltati al mondo: i grandi successi e le date del tour