in

Covid, Figliuolo: «Vaccineremo i giovani in vacanza e nelle scuole»

Vaccini Italia. «Dopo gli over 65 vaccineremo i più giovani in vacanza e nelle scuole». L’annuncio arriva dal commissario straordinario per l’emergenza Covid, il generale Francesco Figliuolo, che in un’intervista a “Repubblica” uscita stamani, 1 maggio 2021, si è mostrato ottimista.

leggi anche l’articolo —> Vaccino Covid, le nuove date per la prenotazioni: arriva il turno della fascia dai 40 ai 50

vaccini italia figliuolo

Covid oggi Figliuolo: «Vaccineremo i giovani in vacanza e nelle scuole»

In prospettiva dell’estate, l’uomo di fiducia di Draghi è al lavoro per scegliere dei luoghi ad hoc dove poter vaccinare più persone possibile: «Utilizzare strutture presso centri montani o estivi, che potrebbero dare un appeal a quel tipo di utenti», ha rimarcato. Sui numeri, Figliuolo è positivo: «Non posso dire che domani riusciremo a fare un milione di vaccini, ma intanto sono sicuro che la macchina possa salire molto più su dei 500 mila. Non dobbiamo fare scorte, ma veleggiare tra l′88 e il 92% di dosi utilizzate rispetto alle consegne». A “Repubblica” il commissario straordinario per l’emergenza Covid non ha mancato di sottolineare l’impegno del ministro della Salute: «In Italia c’è tutto grazie a Speranza abbiamo accordi con i medici di famiglia. Hanno aderito 30 mila, con 10 fiale al giorno siamo a 300 mila. Poi ci sono 10 mila farmacie. E 60 mila dosi le possono fare i dentisti», ha sottolineato Figliuolo, subentrato ad Arcuri dopo l’insediamento del governo Draghi. Per il capo della task force fondamentale sarà l’immunizzazione dei giovani. Intanto a Palermo, in Sicilia, è stata identificata la variante brasiliana in un paziente già vaccinato.

vaccini italia oggi figliuolo

«A Palermo scoperta variante brasiliana in un paziente vaccinato»

A Palermo scoperta variante brasiliana in un paziente vaccinato. Come da protocollo ministeriale, si è disposta la notifica e la trasmissione al laboratorio regionale di riferimento. Il paziente 83enne, immunodepresso, vaccinato con Pfizer, dopo pochi giorni dalla seconda dose era giunto al pronto soccorso accusando «sintomatologia respiratoria e intestinale clinicamente significative», come riporta tra i tanti “TgCom24”. Buone notizie invece dall’India: nella speranza di domare il picco di contagi, oggi il paese ha aperto le vaccinazioni a tutti gli adulti. Uno sforzo enorme per una popolazione che conta 1,4 miliardi di persone. Leggi anche l’articolo —> Covid in Italia: oggi 13.446 casi su 339mila tamponi e 263 decessi, in calo i ricoverati in intensiva

 

elisabetta gregoraci

Elisabetta Gregoraci paradisiaca nell’abito da sera, spacco vertiginoso: fan senza fiato

La poetica della meraviglia miriam carcione

Recensione del libro “La poetica della meraviglia: Filippo De Pisis scrittore”