in

Trovato morto ad Ariccia Valerio Duro: il 18enne era scomparso da Cinecittà domenica

La comunità di Ariccia è sotto choc: Valerio Duro è stato trovato morto. Il rinvenimento del cadavere del giovane intorno alle 22 di ieri sera, lunedì 18 ottobre 2021. Il 18enne era scomparso da casa, a Roma, la mattina di domenica alle 9. Il ragazzo è scomparso dal quartiere di Cinecittà, dove abitava con i genitori e una sorella. Dopo diverse ore i carabinieri lo hanno trovato nella zona di Vallericcia grazie ad un rilevatore satellitare di telefono cellulare. Era sotto ad ponte di Ariccia, in una zona impervia, come scrive “Il Messaggero”.

leggi anche l’articolo —> Buccinasco, occulta il cadavere dell’anziana madre per continuare a percepirne la pensione

Valerio duro

Trovato morto ad Ariccia Valerio Duro: il 18enne era scomparso da Cinecittà domenica

Epilogo drammatico, Valerio Duro è stato ritrovato morto ad Ariccia, sotto ad un ponte. Secondo l’ipotesi avanzata finora dagli inquirenti, il ragazzo avrebbe deciso di suicidarsi lanciandosi proprio dal ponte. Il suo cadavere è stato trasferito all’istituto di medicina legale: decisiva sarà l’autopsia. Come riporta sempre “Il Messaggero” pare che il giovane da alcune settimane soffrisse di una forte depressione. Uno stato che potrebbe aver spinto il 18enne a togliersi la vita. Per arrivare ad Ariccia, quel luogo isolato dove poi si sarebbe suicidato, Valerio avrebbe usato il bus Cotral. Il ritrovamento del cadavere non ha comunque messo fine alle indagini: toccherà agli agenti stabilire esattamente i motivi che avrebbero portato il ragazzo a compiere l’estremo gesto.

Valerio duro

Drammatico epilogo: le indagini proseguono

Sabato sera Valerio Duro aveva partecipato ad una festa tra amici in zona Cinecittà, come aveva dichiarato il padre, per poi fare perdere le tracce domenica mattina. Tutti si erano impegnati nelle ricerche«Lo conosco dall’asilo è un ragazzo responsabile, cauto. Abbiamo passato una serata normale, il compleanno di una compagna di classe. Non sappiamo cosa pensare. Non aveva appuntamenti, non ha avvisato nessuno», aveva detto un amico. Invece nella serata di ieri la macabra scoperta del cadavere ad Ariccia, in una zona con la vegetazione fitta. Un posto parecchio isolato, impervio. Sono in corso i dovuti rilievi della polizia, ogni traccia potrebbe rivelarsi utile. Leggi anche l’articolo —> Laura Ziliani, ipotesi pista satanica: il dettaglio della rasatura dei capelli

Valerio duro

Seguici sul nostro canale Telegram

laura Ziliani

Laura Ziliani, ipotesi pista satanica: il dettaglio della rasatura dei capelli

sondaggi politici oggi

Sondaggi politici: Fratelli d’Italia primo partito, seguono Lega e PD