in

Vanessa Incontrada al naturale diventa un murale a Firenze: «Mi sono commossa» [FOTO]

Per molto tempo è stata giudicata per le sue forme, ne ha sofferto. Forse proprio per questo Vanessa Incontrada è diventata oggi il simbolo di una battaglia culturale che riguarda tutti. Donne, ma anche uomini. La perfezione non esiste, la bellezza non sta in un corpo magro, senza cellulite. La prima regola per essere felice è accettarsi, essere più comprensivi verso sé stessi. E la conduttrice ispanica lo ha capito. Lo ha provato sulla propria pelle, ora è consapevole della sua avvenenza, come prova la chiacchierata cover al naturale di ‘Vanity Fair’.

leggi anche l’articolo —> Vanessa Incontrada “Vanity Fair”: spuntano altri scatti del chiacchierato servizio fotografico

vanessa incontrada

Vanessa Incontrada al naturale diventa un murale a Firenze, è arte: «Mi sono commossa»

Tutto è cominciato circa 12 anni fa: «Nel 2008 è nato mio figlio Isàl. La maternità, come per altro succede a tutte le donne, trasforma il tuo corpo. E il mio si trasformò molto. Partirono le critiche. Critiche feroci. Critiche crudeli. Si dice sempre che i peggiori attacchi arrivino da  chi conosci. Io non la penso così: le parole che mi ferirono di più arrivarono da persone sconosciute. Ero delusa e disorientata: ma perché essere così cattivi?», ha raccontato Vanessa Incontrada nell’intervista di ‘Vanity Fair’ rimbalzata da un sito all’altro nelle scorse settimane. «A volte prendi peso, altre lo perdi. Un mese sei a dieta e vuoi perdere quei tre chili, un altro ti senti a posto con te stessa. Siamo donne, il nostro corpo funziona così. È naturale, va accettato e va soprattutto rispettato. Nessuno ti può né ti deve giudicare», ha dichiarato sempre la 41enne. E quella frase, “Nessuno mi può giudicare”, è diventata il titolo di una delle copertine più iconiche degli ultimi anni, quasi come fosse un motto. Anzi, qualcosa di più: un messaggio universale. A Firenze è arrivato un murales dedicato all’attrice e conduttrice spagnola. A dare la notizia lei stessa attraverso il suo profilo Instagram, dove vanta un seguito di 2,3 milioni di followers.

«Ho scoperto che lo hanno realizzato un gruppo di ragazze. Vi mando un bacio con tutto il mio cuore»

La bellezza si è fatta arte. «Ieri mattina, mentre mi stavo preparando per andare sul set, una mia amica mi ha mandato questa immagine realizzata in un murales a Firenze in uno stabile del centro storico. Il mio istinto mi ha sussurrato che non potevo non pubblicarlo perché mi sono commossa, emozionata e il mio sorriso è rimasto tutto il giorno stampato sul mio viso. Ho scoperto che lo hanno realizzato un gruppo di ragazze. Vi mando un bacio con tutto il mio cuore, dedicandovi il mio sorriso che in questi giorni mi avete regalato», ha scritto su Instagram Vanessa Incontrada. Lo scatto è diventato virale: in pochi minuti già 123mila mi piace. Tanti i complimenti per lei e l’iniziativa: «Sei meravigliosa», «Il simbolo della bellezza autentica e della solidarietà femminile», «Fantastica». Leggi anche l’articolo —> Vanessa Incontrada si mostra così com’è, al naturale: «Nessuno ti può giudicare»

(Vanessa Incontrada Instagram Foto Profilo Ufficiale) 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Gianni Sperti

Gianni Sperti fisico statuario su Instagram, dettaglio manda in tilt i fan: «Ma non fa male lì?»

Agata Scuto scomparsa: minacce di morte all’inviato di Chi l’ha visto?