in

Variante Delta, dove sono i focolai in Italia: la situazione regione per regione

Variante Delta focolai in Italia. Tutta la nostra penisola ‘zona bianca’ da oggi, 28 giugno 2021, con la promozione della Valle D’Aosta. Cade l’obbligo delle mascherine all’aperto, ancora necessarie nel caso di assembramenti e impossibilità di distanziamento sociale. E mentre ci si avvia ad un graduale ritorno alla normalità, cresce il timore per la variante Delta, che sta scuotendo il Regno Unito. Questa mutazione del virus ha una maggiore trasmissibilità, come evidenziato nell’ultimo monitoraggio settimanale dell’Iss-Ministero della Salute. Qual è l’incidenza nel nostro paese? Riportiamo i casi finora registrati in Italia: dalla Lombardia alla Sardegna, rilanciando il parere degli esperti, che invitano alla prudenza.

leggi anche l’articolo —> Tutta Italia zona bianca da domani: stop mascherine all’aperto, ma spaventa variante Delta

variante delta focolai

Variante Delta, dove sono i focolai in Italia

«La pandemia non è finita, non ne siamo fuori. Va ancora affrontata con determinazione, con attenzione, con vigilanza», così il presidente del Consiglio Mario Draghi in videoconferenza a Bruxelles. L’allerta è massima: in Italia la variante Delta è in aumento al 16,8%, mentre la più diffusa resta ancora la variante Alfa (74,92%). Dai recenti sequenziamenti del Sistema di Sorveglianza Integrata Covid-19 dell’Iss c’è un aumento dei casi di variante Kappa e Delta, e un suo sottotipo, che passano dal 4,2% nel mese di maggio, al 16,8% di giugno. «Dalla nostra sorveglianza epidemiologica emerge un quadro in rapida evoluzione che conferma come anche nel nostro Paese, come nel resto d’Europa, la variante Delta del virus stia diventando prevalente», queste le parole Anna Teresa Palamara, direttrice del Dipartimento Malattie Infettive dell’Iss. Il presidente del Consiglio Superiore di Sanità e coordinatore del Comitato tecnico scientifico, Franco Locatelli, ha lanciato un allarme: «Una sola dose di vaccino non copre adeguatamente» dalla variante Delta. Quest’ultima «è più contagiosa e può provocare patologie significative nei soggetti non vaccinati o in chi ha una sola dose di vaccino. Per questo è importante progredire con la campagna vaccinale», ha sottolineato l’esperto a “Sky Tg24”.

variante covid

La situazione regione per regione

Veniamo ora alla situazione regione per regione. In Friuli Venezia Giulia nel monitoraggio che va dal 12 al 21 giugno, “dei 96 campioni analizzati, 67 hanno evidenziato la presenza di una variante”. Si tratta di 35 casi di tipo Alpha (inglese), 25 Delta (indiana) e 2 Gamma (brasiliana), le restanti sotto ‘altro’. In Veneto è ancora preponderante la variante inglese, ci sono focolai limitati nel trevigiano e all’interno di nuclei familiari indiani. Un cluster di variante Delta è stato accertato nel santuario di San Giovanni d’Andorno, in Piemonte. Dai primi di maggio ad oggi si sono registrati qui 8 casi di variante Delta. Dai dati raccolti nel mese di giugno sulle varianti, in Lombardia, continua a prevalere quella inglese (64% del totale delle varianti), seguita dalla indiana (la Delta 3,2%, la Kappa 0,8%), dalla Brasiliana (1%) e dalla Sudafricana (2%). Sono 25 i casi positivi alla variante Delta riscontrati tra Piacenza e Cremona; nessuno però era vaccinato.

Primi casi di variante Delta nelle Marche: sono stati individuati dal laboratorio di Virologia degli Ospedali Riuniti di Ancona in tre campioni provenienti da Fermo e Senigallia. Sono almeno 5 i casi di Covid-19 riconducibili alla variante Delta emersi in Abruzzo. Più preoccupante la situazione in Sardegna, dove si sono riscontrati 15 casi di variante Delta nel Sassarese. La regione più in difficoltà è la Campania: 83 casi di variante Delta sono stati registrati nei comuni dell’Asl Napoli 3 Sud nelle ultime settimane. In tutto sono 27 i positivi alla variante Delta a Torre del Greco come rilevato il 24 giugno. Rilevato un cluster anche in una palestra di Agerola. Sotto controllo la situazione nelle altre regioni italiane. Leggi anche l’articolo —> Mascherine all’aperto, le regole della Campania: cosa dice l’ordinanza di De Luca

variante delta

barbara capponi

Chi è Barbara Capponi, vita privata e carriera: tutto sulla conduttrice di “Uno Mattina”

Enrico Griselli

Chi è Enrico Griselli: carriera e curiosità sul marito di Serena Autieri