in

Variante Omicron in Italia, chi è il paziente zero: ha viaggiato in 3 regioni

La variante Omicron è in Italia, chi è il paziente zero? L’Iss ha identificato una sequenza riconducibile alla nuova mutazione in un cittadino campano di rientro dal Mozambico, che era risultato positivo al Covid e per questo in isolamento in attesa di accertamenti. L’uomo, vaccinato con due dosi, era atterrato a Milano, dove avrebbe soggiornato in un albergo. 

leggi anche l’articolo —> Covid oggi nuovi casi in calo (12.877), ma crescono i decessi: sono 90 in sole 24 ore

variante omicron italia

Variante Omicron in Italia, chi è il paziente zero: l’uomo di origini campane ha viaggiato in 3 regioni

Il “paziente zero” italiano è un professionista di 55 anni, dipendente di una azienda internazionale. Il percorso che ha portato la variante Omicron nel nostro Paese è iniziato 17 giorni fa. Dopo essere stato Mozambico, l’uomo, come riferisce «Il Corriere della Sera», ha fatto tappa a Fiumicino, poi a Caserta, in seguito a Milano e di nuovo verso l’aeroporto di Fiumicino per rientrare nel Paese africano. L’esito positivo del tampone ha spinto l’uomo però a modificare i suoi piani: non è salito più sul volo ed è rientrato nella sua casa in Campania. Abitazione che lui, vaccinato con due dosi, condivide con la sua famiglia: il professionista vive con la moglie, due figli piccoli e i suoceri. A sequenziare la nuova variante il laboratorio di microbiologia clinica, virologia e diagnostica delle bioemergenze dell’ospedale Sacco di Milano. I medici hanno riscontrato in lui pochi sintomi; mentre i componenti del suo nucleo familiare non accusano nessun malessere. Il paziente, la famiglia e tutti i loro contatti sono stati subito posti in isolamento prudenziale: sono in buone condizioni. Al momento non sono stati identificati contatti positivi in Lombardia dell’uomo.

variante omicron italia

Cosa sappiamo della nuova mutazione

La variante Omicron è stata segnalata per la prima volta in Sudafrica il 24 novembre e, ha spiegato l’Oms, “ha un gran numero di mutazioni, alcune delle quali preoccupanti”. Si sa ancora poco su di essa: procedono gli studi per cercare di capire se B.1.1.529 sia più facilmente trasmissibile e se sia in grado di bucare lo scudo dei vaccini. Oltre che nel Paese, è stata registrata ufficialmente anche in Botswana, a Hong Kong e in Israele. Per quanto concerne l’Europa, il primo caso ufficiale di variante Omicron è stato identificato in Belgio. Si tratta di una giovane donna che ha sviluppato i sintomi 11 giorni dopo aver viaggiato in Egitto attraverso la Turchia. Non aveva alcun collegamento con il Sudafrica o con qualsiasi altro Paese del sud del continente africano. La paziente, non vaccinata né guarita dal Covid, al momento della diagnosi, aveva una carica virale elevata. Leggi anche l’articolo —> La variante Sudafricana è già in Europa, primo caso in Belgio: task force allo Spallanzani

variante omicron italia

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Covid bollettino 27 novembre 2021

Covid oggi nuovi casi in calo (12.877), ma crescono i decessi: sono 90 in sole 24 ore

variante omicron sintomi

Variante Omicron, quali sono i sintomi: perché B.1.1.529 fa così paura