in

Puglia, Vito scomparso nel nulla a 16 anni: ricerche a tappeto per ritrovarlo

Ragazzo scomparso Casamassima. Ultime ore permeate da angoscia e ansia per i familiari e gli amici di un ragazzo di 16 anni scomparso all’improvviso nel nulla dopo essere uscito di casa. La sparizione è avvenuta mercoledì scorso, 20 ottobre, in Puglia, quando il 16enne non ha lasciato più alcuna traccia di sé. L’allarme è stato lanciato dai parenti, e nelle ultime ore forze dell’ordine e volontari sono alla ricerca setacciando tutta la zona. (Continua dopo la foto)

Il ragazzo si chiama Vito Antonio Pinto, si è allontanato dall’abitazione di Casamassima, nella città metropolitana di Bari. L’adolescente sarebbe andato via di casa dopo un litigio avvenuto in casa nella prima mattinata di mercoledì. Da allora più niente. Sono stati passati al setaccio dai parenti tutti i luoghi soliti di ritrovo e tutti i contatti stretti di Vito, per poi passare all’allerta delle foze dell’ordine. Il giovane si è allontanato senza cellulare e senza giubbotto. “Vito Antonio è scomparso dalle 8 a Casamassima, se lo trovate vi preghiamo di bloccarlo, se fa resistenza chiamate i carabinieri vi preghiamo di aiutarci” ha scritto la sorella sui social chiedendo aiuto a tutti. (Continua dopo la foto)

Ragazzo scomparso Casamassima novità oggi

A battere ogni probabile pista, mediante ricerche a tappeto in tutta la zona, troviamo in prima linea polizia, carabinieri, pompieri, protezione civile e volontari. I Vigili del fuoco hanno attivato a Casamassima anche una postazione per la ricerca delle persone scomparse da dove vengono coordinate le operazioni. Le attività di ricerca hanno coinvolto anche l’ausilio dell’unità dei cinofili, con cani addestrati nella ricerca di persone scomparse, nonché un elicottero intento a perlustrare l’area dall’alto. Nelle scorse ore sono arrivate alcune segnalazioni da Acquaviva delle Fonti, e ora le ricerche si stanno concentrando nella zona. Al momento della scomparsa il 16enne indossava una tuta blu, scarpe grigie e aveva con sé una bicicletta che però è stata ritrovata nelle scorse ore in una zona di campagna a Casamassima. Se si avessero notizie sul 16enne si è pregati di chiamare le Forze dell’Ordine.

Testacoda sulla A4 a Vicenza Ovest: Pietro sbalzato e travolto dalle altre auto

Seguici sul nostro canale Telegram

farmacie tamponi

“Minacce mentre si fanno i tamponi in farmacia”, la denuncia di Federfarma

Slot machine virtuali: tutto in uno schermo