in

Morte Viviana Parisi, attesa per l’esito dell’autopsia: si indaga per omicidio volontario e sequestro di persona

Caronia morte di Viviana Parisi news: l’autopsia sul corpo sarà effettuata nel pomeriggio di oggi, martedì 11 agosto 2020. La dj 43enne originaria di Torino, ritrovata senza vita nelle campagne di Caronia cinque giorni dopo essere scomparsa, la mattina del 3 agosto scorso, era insieme al figlio di 4 anni, Gioele. Lo avrebbero confermato le telecamere di video sorveglianza della zona. Del bambino però non c’è traccia. Non si ha idea di che fine possa aver fatto: le ipotesi sono tante, c’è anche quella secondo la quale la donna lo avrebbe ucciso e poi ne avrebbe occultato il corpo. Ma dove?

Morte Viviana Parisi, c’è attesa per l’esito dell’autopsia

Madre e figlio erano scomparsi nel nulla dopo un incidente d’auto di poco conto sull’autostrada Messina -Palermo, allontanandosi a piedi nelle campagne circostanti. Come fa sapere la redazione online di Quarto Grado, “Oltre al medico legale Elvira Spagnolo sarà importante anche il contributo di un entomologo forense, esperto di insetti che possono aver contribuito alla decomposizione del corpo – il viso di Viviana era infatti completamente sfigurato quando è stato rinvenuto il corpo – L’esame autoptico sarà eseguito nell’obitorio dell’ospedale Papardo di Messina e potrà aiutare a chiarire data e cause della morte”. Al momento, infatti, nessuna ipotesi investigativa può dirsi esclusa.

L’appello del procuratore ai due testimoni

Si apprende dalle ultime indiscrezioni emerse, che la procura di Patti ha aperto un fascicolo di inchiesta per omicidio volontario e sequestro di persona. Il procuratore Angelo Cavallo, inoltre, ha voluto lanciare un appello: “Chiunque abbia visto qualcosa, parli”. Le sue parole sono rivolte ai due testimoni che avevano detto di aver visto Viviana scavalcare il guard rail con un bimbo, ma che poi hanno fatto perdere le loro tracce.

“Hanno fatto un’opera meritoria a fermarsi, per vedere se qualcuno avesse bisogno di essere soccorso – ha sottolineato Cavallo – adesso parlino con noi perché non sappiamo chi sono. E’ strano che nonostante il clamore mediatico non si siano ancora presentati o non ci abbiano contattati. Questa testimonianza è importante – ha spiegato il procuratore – per chiarire una volta per tutte se Gioele era con la madre o no”. Potrebbe interessarti anche —> Viviana Parisi è morta ma il figlio non si trova, Procura: «Aperte tutte le ipotesi»

Francesca Chillemi Instagram, statuaria a bordo dello yacht: «Che sirenetta!»

Ludovica Pagani Instagram

Ludovica Pagani Instagram, magnetica mentre prende il sole in piscina: «La perfezione!»