in

Walter Ricciardi, chi è il consigliere del Ministro della Salute

Chi è Walter Ricciardi, il consigliere del Ministro della Salute Roberto Speranza nel nuovo Governo Draghi. Fin da subito l’ex presidente dell‘Istituto Superiore di Sanità aveva capito la gravità del virus e inneggiava al lockdown. Poco con oggi è in realtà cambiato. Ecco chi è Walter Ricciardi. 

>> Massimo Garavaglia, chi è il nuovo ministro del Turismo nel Governo Draghi

Walter Ricciardi

Chi è Walter Ricciardi

Walter Ricciardi nace a napoli il 17 Aprile del 1959. E’ un medico e docente universitario svolgendo la sua attività nell’ambito dell’igiene e della Medicina di unità Pubblica. oltre a essere stato vicepresidente della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore dal 2012 è anche Professore ordinario di Igiene e Medicina Preventiva. Ora è consigliere del Direttore della Regione Europea dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e Componente del Panel di Esperti della Commissione europea per gli investimenti in sanità nell’Ue. Inoltre è stato direttore del Dipartimento di Sanità Pubblica del Policlinico Gemelli di Roma ed è presidente della III Sezione del Consiglio Superiore di Sanità, nonché della Società Italiana Medici Manager (SIMM). Il governo Gentiloni nel novembre 2017 lo ha designato per rappresentare l’Italia nell’Executive Board dell’Organizzazione Mondiale della Sanità per il triennio 2017-2020.

Walter Ricciardi

ONU e nell’ISS

Walter Ricciardi tra il 2013 e il 2014 riceve l’incarico da parte delle Nazioni Unite di coordinare la prima indagine di benchmarking sui rischi professionali del personale del World Food Program, dell’UNHCR, della Banca Mondiale e del Fondo Monetario Internazionale. Dal 2010 al 2014 è stato presidente dell’European Association of Public Health. Nel 2002 ha fondato anche l’Osservatorio Italiano sulla Salute nelle Regioni Italiane ed è il primo membro non americano del National Board of Medical Examiners degli USARicciardi nel 2014 ha ricoperto il ruolo di commissario dell’Istituto Superiore di Sanità, nominato dai ministri della Salute e dell’Economia del governo Renzi, per poi diventarne presidente.

A gennaio 2019 consegna le dimissioni vista la poca collaborazione del primo Governo Conte e per le posizioni di alcuni membri dell’esecutivo su sanità, vaccini, termovalorizzatori, rapporto tra immigrazione e diffusione di malattie. Posizioni da lui stesso definite “antiscientifiche”.

Walter Ricciardi

Walter Ricciardi e la pandemia

Già lo scorso anno Walter Ricciardi inneggiava al Lockdown. Infatti quando ancora nessuno aveva captato il maremoto che ci avrebbe investito da li poco l’ex presidente del ISS cercava di allarmare le istituzioni. Infatti a fine febbraio, Ricciardi, viene nominato dal ministro della Salute, Roberto Speranza, consigliere per le relazioni dell’Italia con gli organismi sanitari internazionali alle prese con l’emergenza coronavirus ed è diventato uno dei consulenti scientifici per il Ministero. Per Walter Ricciardi la pandemia gli ha cambiato un po la traiettoria di carriera, infatti ora non è più solo riconosciuto come un rinomato professore ma anche il simbolo della lotta alla pandemia e in particolare il volto delle chiusure. >> tutti i Gossip di Urbanpost 

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Ilaria Di Pasqua

patrizio bianchi

Chi è Patrizio Bianchi, il nuovo ministro dell’Istruzione: carriera e vita privata

governo draghi fiducia m5s

Governo, Dessì (M5S): “Appoggio a Draghi? Sicuramente non voterò sì”