in

Guerra Russia-Ucraina, Zelensky ha lasciato Kiev ed è in Polonia: l’insinuazione di Mosca

Riferiamo di un’agenzia dell’«Adnkronos»: secondo il presidente della Duma di Stato, Vyacheslav Volodin, Volodymyr Zelensky ha lasciato il Paese e ora si trova in Polonia. Lo ha riferito l’agenzia di stampa russa Tass. Volodin lo avrebbe scritto su Telegram e il messaggio è stato subito rilanciato dalle agenzie russe. La notizia però è stata smentita da la ‘Rada’, il canale televisivo ufficiale del parlamento ucraino. “Gli occupanti hanno diffuso un altro falso dicendo che il presidente Volodymyr Zelensky ha lasciato il Paese. Non è vero, il presidente è Kiev con la sua gente”, dicono. Fake news dunque? Insinuazione di Mosca?

leggi anche l’articolo —> Kharkiv distrutta dai raid, viaggio dentro una città fantasma: “Putin vuole terrorizzare il mondo”

Zelensky Polonia

Guerra Russia-Ucraina, Zelensky ha lasciato Kiev ed è in Polonia: l’insinuazione di Mosca

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky secondo Mosca ha lasciato l’Ucraina e si trova in Polonia. È la news di pochi minuti fa diffusa dal presidente della Duma di Stato, Vyacheslav Volodin. Lo ha riferito l’agenzia di stampa russa Tass nelle sue ultime notizie. Secondo Volodin, Zelenski avrebbe lasciato il Paese trovando rifugio fuori dai confini nazionali. Tutto vero? Da Kiev smentiscono. Zelensky sarebbe scampato ad almeno tre tentati omicidi la scorsa settimana secondo il quotidiano britannico «The Times». Dietro a due tentativi di eliminare il presidente ucraino ci sarebbe stato il Wagner Group, contractor paramilitari sostenuti dal Cremlino. L’altro proponimento invece sarebbe stato effettuato dal commando di ceceni, che Kiev afferma di aver eliminato. Leggi anche l’articolo —> Chi è Sergey Lavrov, il ministro degli Esteri di Putin: fumatore incallito amante della poesia

Zelensky Polonia

 

Seguici sul nostro canale Telegram

mattarella stipendio

Anche per questo secondo mandato, Mattarella si riduce lo stipendio: quanto guadagna

bonus asilo nido

Cos’è il bonus asilo nido 2022, i requisiti richiesti: chi può ottenere fino a 3mila euro