in

Zona bianca, dal coprifuoco alle feste private: tutte le regole

Da oggi, 14 giugno 2021, Lombardia, Emilia Romagna, Lazio, Piemonte, Puglia e provincia autonoma di Trento passano in zona bianca. Rispetto alla zona gialla le misure anti contagio sono meno stringenti. Non c’è più il coprifuoco né alcun limite per quanto riguarda le attività. In zona bianca le uniche regole ferree sono l’uso della mascherina e il distanziamento sociale.

zona bianca regole

Zona bianca regole coprifuoco bar ristoranti

Lombardia, Emilia Romagna, Lazio, Piemonte, Puglia e provincia autonoma di Trento sono da oggi zona bianca. Queste regioni si uniscono a Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Molise, Sardegna, Umbria, Veneto. Più di 40 milioni di italiani vivono in zone con meno restrizioni. Una grande differenza dalla zona gialla è il coprifuoco: abolito del tutto in zona bianca.

Tutti i locali, sia all’esterno che all’interno potranno restare aperti senza limite di orario. Niente restrizioni per quanto riguarda l’ asporto di cibi e bevande e la consegna a domicilio, che deve comunque avvenire nel rispetto delle norme sul confezionamento e sulla consegna dei prodotti. Restando in zona bianca è possibile fare visita ad amici e familiari senza alcun limite.

ARTICOLO | Vaccino, seconda dose con un siero diverso, Garattini: “Non è un problema”

ARTICOLO | Covid oggi 1.390 nuovi casi e 26 decessi, 160mila gli italiani ancora positivi al virus

Zona bianca regole: mascherine, feste private

Le regole prevedono il distanziamento sociale e il divieto di assembramento. Resta quindi obbligatorio l’uso della mascherina sia all’aperto, sia al chiuso. La mascherina può non essere utilizzata all’esterno nel caso in cui si stia svolgendo attività sportiva e mentre si mangia e si beve. L’uso dell’automobile resta regolamentato. Se i passeggeri non sono conviventi hanno il dovere di usare la mascherina e sedersi uno al massimo per ciascuna ulteriore fila di sedili posteriori.

Le feste private sono consentite. Si potranno festeggiare in zona bianca matrimoni, battesimi e organizzare banchetti senza limite al numero di partecipanti. Tuttavia vige la regola del green pass. Si potrà partecipare ad un evento solo se si possiede una certificazione che attesti o di essersi vaccinati con due dosi di Pfizer, Moderna o Astrazeneca o con una dose di J&J o di essere guariti dal Covid-19 o di essersi sottoposto a tampone nelle 48 ore precedenti con esito negativo.>>Tutte le notizie

Terremoto oggi Eraclea Venezia

Terremoto in Veneto, scossa nella zona di Eraclea (Venezia): i dettagli

massimo giletti

Massimo Giletti lascia La7, l’annuncio a “Non è l’Arena”: indiscrezione “bomba” sul suo futuro