in

Monza, studenti e studentesse a scuola con la gonna: per che cosa protestano

Monza studenti a scuola con la gonna. “Nel mio armadio ci sono tante gonne e vestiti che mi piacerebbe indossare, ogni volta che sono sul punto di farlo, qualcosa mi frena”. Ha commentato così uno dei post pubblicati sulla pagina Instagram ‘Zucchingonna’, una studentessa che sente propria la battaglia portata avanti dagli studenti di un liceo di Monza. (Continua dopo la foto)

Monza studenti con la gonna contro mascolinità tossica, Zucchingonna

Il liceo in questione è lo Zucchi e l’iniziativa degli studenti si chiama, appunto, Zucchingonna. “Vivo sapendo che il sistema sociale non mi difende, se indosso una gonna o un vestito corto sono comunque meno difendibile di chi indossa i pantaloni”. Poi la studentessa prosegue, “indossare una gonna non significa che io stia richiamando l’attenzione su di me, non giustifica gli sguardi e i commenti che mi fanno sentire un oggetto”. Sia studenti che studentesse hanno voluto indossare una gonna per condannare la mascolinità tossica e la sessualizzazione delle donne. (Continua dopo la foto)

Monza studenti con la gonna contro mascolinità tossica, Zucchingonna

“Sono stanco di dover sentire completi estranei mettere in discussione la mia identità di genere o il mio orientamento sessuale”, spiega un altro studente, “sono stanco che siano i miei vestiti a qualificare il mio essere uomo e che sia la società a dettare cosa significhi essere uomo”. Sottolinea uno slogan degli studenti: “se ti identifichi come un uomo, allora sei un uomo abbastanza”. Per questa ragione, spiegano ragazze e ragazzi, tutti insieme hanno deciso di combattere questa battaglia all’interno dell’ambito scolastico, istituendo delle giornate dove maschi e femmine indossano la gonna. “Poche ore fa si è svolta per il secondo anno consecutivo l’iniziativa di Zucchingonna nel nostro Liceo Zucchi. Ecco qualche foto, per ricordarci ancora una volta i motivi per cui alcuni degli studenti e delle studentesse oggi hanno deciso di indossare una gonna a scuola. Ci auguriamo che questa diventi una tradizione e un’occasione di confronto su tematiche così importanti!”

Manifestazione No Green pass a Firenze: domenica sul palco anche la vice questore sospesa

Seguici sul nostro canale Telegram

No Green pass Firenze 14 Novembre Nunzia Schilirò sul palco

Manifestazione No Green pass a Firenze: domenica sul palco anche la vice questore sospesa

Gavan O'Herlihy morto Chuck Cunningham di Happy Day's aveva 70 anni

È morto il Chuck Cunningham di Happy Day’s, Gaven O’Herlihy aveva 70 anni