in

Chi è Alessio Praticò: vita privata, carriera e curiosità sull’attore calabrese

Questa sera in prima visione su Rai Tre “Lo Spietato”, la pellicola del 2019, diretto da Renato De Maria, con Riccardo Scamarcio, che vede nel cast anche Alessio Praticò nei panni di Slim. Scopriamo tutto su questo giovane attore che ha recitato anche in serie tv di successo “The Young Pope”, “Una pallottola nel cuore” e “Il cacciatore”, e in film d’autore quali “Lea”.

leggi anche l’articolo —> Chi è Nancy Brilli: vita privata, carriera e curiosità sull’attrice romana

Alessio praticò

Alessio Praticò età vita privata carriera e curiosità sull’attore

Alessio Praticò nasce a Reggio Calabria l’8 maggio del 1986. Laureatosi in Architettura all’Università degli Studi “Mediterranea” di Reggio Calabria, nel 2010 viene ammesso alla Scuola del Teatro Stabile di Genova. Ha recitato in vari spettacoli tra cui “Fratelli di Sangue” di Axel Hellstenius, diretto da Mauro Parrinello, “Un cappello di paglia di Firenze” di Eugène Labiche e Marc Michel per la regia di Anna Laura Messeri e “Sogno di una notte di mezza estate” di William Shakespeare, sotto la guida di Massimo Mesciulam. Nel 2013 Praticò ha conseguito il diploma di recitazione. Lo stesso anno il suo debutto al cinema. Il regista Ferdinando Cito Filomarino lo sceglie per il ruolo di Remo Cantoni, nel film “Antonia”, opera prima prodotta da Luca Guadagnino.

Nel 2015 la volta del già citato film “Lea” di Marco Tullio Giordana. Lo stesso anno viene chiamato ad interpretare uno dei protagonisti della serie “Solo” per la regia di Michele Alhaique. Una grande occasione arriva nel 2016 quando si trova a recitare in “The Young Pope” di Paolo Sorrentino. Quello stesso anno Praticò si aggiudica il premio Federico II come “Miglior Attore Emergente” al Festival “La Primavera del Cinema Italiano”. Nel 2018 è uno dei protagonisti della serie tv “Il cacciatore”, andata in onda su Rai 2, per la regia di Stefano Lodovichi e Davide Marengo, nel ruolo di Enzo Salvatore Brusca.

Alessio praticò

Ha recitato ne “Il traditore” di Marco Bellocchio

Seguiranno “Il miracolo di Niccolò Ammaniti”, regia di Francesco Munzi, Lucio Pellegrini e dello stesso Ammaniti e della serie “Trust” del premio Oscar Danny Boyle, che narra la vicenda del rapimento di John Paul Getty III. Nel 2019 Alessio Praticò è al cinema nel film “Lo spietato”. A proposito di quest’esperienza in un’intervista a “Super Guida Tv” ha detto: «Il regista ci aveva chiesto di lavorare sui personaggi dando un taglio grottesco pur mantenendo una credibilità. Mi sono divertito perché alcune scene sono state frutto di improvvisazione e mi sono trovato bene a lavorare con Riccardo Scamarcio e con Sara Serraiocco». Ha recitato anche ne “Il traditore” di Marco Bellocchio, presentato alla 72ª edizione del Festival di Cannes e selezionato per rappresentare l’Italia agli Oscar 2020. Nel 2019 il giovane ha ricevuto il Premio Internazionale Vincenzo Crocitti come Attore in Carriera. Sempre nel 2019 è stato chiamato a girare la seconda stagione della serie “Il cacciatore”, diretta da Davide Marengo e il film “La Guerra di Cam” di Laura Muscardin. È autore di alcuni cortometraggi, tra cui Il Viaggio, Mod. 86B20, #Loveless e Sradicati. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessio Praticò (@alepratico)

Alessio Praticò: «Il mio successo più grande è poter vivere di questa mia passione»

Della sua vita privata non si sa praticamente nulla. Single o fidanzato? Alessio Praticò è molto riservato. Laureatosi in tempi record, il giovane ha poi deciso di intraprendere la strada della recitazione. Scelta che i genitori hanno preso bene: «In verità, oggi, sono loro che mi spingono avanti, anche quando ho uno dei miei momenti da attore». Si crede arrivato? Assolutamente no. A “Vanity Fair” Praticò ha detto: «Dal punto di vista burocratico, mi sono messo a posto. Ma questo è un lavoro in divenire, dove gli arrivi sono partenze. E diffido io di chi dice di essere arrivato. Io, da parte mio, sono solo grato per tutto questo. Il mio successo più grande è poter vivere di questa mia passione». Leggi anche l’articolo —> Chi è Sara Serraiocco: vita privata, carriera e curiosità sulla giovane attrice

 

 

Da lunedì la maggior parte dell’Italia in giallo: ecco quali regioni cambiano colore

Casaleggio, scaduto l’ultimatum al M5S: “Le nostre strade si dividono, saremo spazio laico”