in

Alex Schwazer è stato assolto dall’accusa di doping: «L’atleta non ha commesso il fatto»

Alex Schwazer è stato assolto dall’accusa di doping “per non aver commesso il fatto”. Il Gip del tribunale di Bolzano, Walter Pelino, ha infatti disposto l’archiviazione del processo nei confronti del marciatore altoatesino. Il ragazzo nel 2016 era risultato positivo a un controllo a sorpresa incorrendo così in una squalifica di 8 anni. Dunque, Il Gip ha accolto la richiesta della Procura, che aveva chiesto l’archiviazione a dicembre, e ha dato ragione ad Alex. Il vincitore dell’oro olimpico a Pechino 2008 ha da sempre sostenuto l’ipotesi di un’alterazione dei campioni. Dunque oggi, 18 Febbraio 2021, Alex Schwazer può festeggiare un’altra importantissima vittoria nella sua vita.

Leggi anche –> Alex Schwazer cambia vita: ecco cosa farà in seguito alla squalifica

Alex Schwazer news

Alex Schwazer è stato assolto dall’accusa di doping

Alex Schwazer è stato assolto dall’accusa di doping del 2016. Il Gip del tribunale di Bolzano, Walter Pelino, come riportato da Sport Mediaset, ha spiegato che: «(La World Anti Doping Agency e la Federazione internazionale di Atletica) hanno operato in maniera totalmente autoreferenziale, non tollerando controlli dall’esterno fino al punto di produrre dichiarazioni false. È quindi provato che la manipolazione delle provette che lo scrivente ritiene provata con altro grado di probabilità razionale avrebbe potuto avvenire in qualsiasi momento a Stoccarda come a Colonia, ove si è dimostrato esservi provette non sigillate dunque agevolmente utilizzabili alla bisogna». La chiusura del processo penale e il proscioglimento di Schwazer, però, non gli consentiranno di partecipare ai Giochi di Tokyo. La squalifica, infatti, è valida fino al 2024. Alex però, dopo questa vittoria in tribunale, ha la possibilità di presentare un nuovo ricorso alla corte federale svizzera per tornare a gareggiare.

Chi è il corridore azzurro?

Alex Schwazer è nato a Vipiteno il 26 dicembre 1984 ed è un noto marciatore italiano, campione olimpico della 50 km a Pechino 2008. Ha quasi 37 anni, è altro 185 cm e pesa circa 73 Kg. Ha iniziato a praticare l’atletica leggera a 15 anni, gareggiando nel mezzofondo, e passando alla marcia solo nella categoria allievi. Fino al 2012 ha gareggiato per il Centro Sportivo Carabinieri, la cui sede della sezione di atletica leggera si trova a Bologna. Nel 2005 ha vinto i Campionati italiani nella gara dei 50 km. Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, Alex dal 2007 al 2012 ha avuto una relazione sentimentale con la pattinatrice Carolina Kostner.  Dal 2016 ha iniziato a frequentare Kathrin Freund, con la quale si è sposato il 7 settembre 2019.  I due hanno avuto una figlia di nome Ida, nata nel 2017. >> Altre News

Seguici sul nostro canale Telegram

Massimo Ciavarro Eleonora Giorgi

Massimo Ciavarro, perchè è finita con Eleonora Giorgi: «Lei aveva le sue buone ragioni»

governo draghi

Governo Draghi un capolavoro di Renzi? Ignazi: «Tutt’altro. Ha riportato in auge Salvini»