in

Anna Mazzamauro e il difficile rapporto con Paolo Villaggio: «Era cattivello. Faceva sentire gli altri a disagio»

Anna Mazzamauro non ha bisogno di presentazioni, il suo nome è diventato leggenda grazie ai clamorosi film di Fantozzi. Lei era l’inimitabile Signorina Silvani. Il suo personaggio le è rimasto addosso come un’etichetta, ma nel corso degli ultimi anni si è tolta qualche sassolino dalla scarpa e ha raccontato i dietro le quinte dei film che l’hanno resa famosa. “Paolo Villaggio era un po’ cattivello. Aveva la cattiva abitudine di far sentire a disagio gli altri attori”, queste le parole di Anna Mazzamauro. Ospite a Oggi è un altro giorno ha avuto modo di raccontare altri piccoli aneddoti e dettagli sul rapporto con suo marito.

leggi anche l’articolo —> Mercedesz Henger Instagram, foto d’addio all’estate: super muscolosa in piscina, troppo per i fan

anna mazzamauro

Anna Mazzamauro e il rapporto con Villaggio

Oggi Anna Mazzamauro è tornata in onda ospite di Serena Bertone a Oggi è un altro giorno. In questa occasione si è parlato molto del passato e in particolare del suo personaggio, la Signora Silvani. L’attrice ha raccontato che questo personaggio le è rimasto così incollato che in molti non la chiamano con il suo vero nome, ma con quello del suo personaggio. Il ragioner Fantozzi ci ha conquistato con le sue disavventure e a tratti ci ha suscitato grande empatia, ma la Mazzamauro ha puntato i riflettori su un’altra faccia della medaglia. Se sullo schermo Paolo Villaggio sembrava dolce, innocente e molto sfortunato, nella realtà era completamente diverse. Snob, supponente e sempre pronto a far sentire gli altri a disagio.

anna mazzamauro

Il marito

Perché io frequento soltanto gli attori di successo e ricchi, è la risposta che Paolo Villaggio ha dato alla Mazzamauro quando lei gli ha chiesto il motivo per cui non potessero essere amici. Forse Villaggio amava molto la Silvani, ma sicuramente non la Mazzamauro. Fortunatamente l’attrice ha trovato anche chi la fa sentire speciale: il marito Bartolomeo Scavia. “Tanti uomini mi hanno amata. Io sono stata una persona fragile perché tutti noi siamo desiderosi di affetto e di amore e quando credi di incontrarlo ti abbandoni completamente”. Il loro è sicuramente un grande amore e tra le sue braccia è riuscita a dimenticare anche Paolo Villaggio, ne siamo certi. Leggi anche l’articolo —> Irina Shayk Instagram, reggiseno in tulle invisibile ‘avvampa’ il social: 400mila like in un battito di ciglia

bianca atzei

Bianca Atzei, pausa relax alle terme del Monte Bianco: «Superlativa, sei un gioiello!»

ilary blasi francesco totti

Ilary Blasi, dedica romantica per il compleanno di Francesco Totti: «La coppia più bella del mondo!»