in

Antonella Clerici, confessione clamorosa: «È stata l’unica volta che ho fatto le corna»

Per fortuna Raiuno può contare sul sorriso strepitoso di Antonella Clerici, che con la sua solarità, spontaneità e allegria contagia il pubblico e regala grasse risate. La conduttrice di “È sempre mezzogiorno”, con la sua solita dose di humour, ha confidato ai telespettatori un retroscena assai curioso. Quell’unica volta in cui “tradì” Mamma Rai per volare a Mediaset. Un’esperienza durata pochissimo, visto che nel 2000 la presentatrice tornò a viale Mazzini con “La prova del cuoco”, di cui l’attuale cooking show è considerato un po’ figlio naturale.

leggi anche l’articolo —> “Unomattina”, Tiberio Timperi preda dell’ansia: «Cosa sono costretto a fare prima della diretta»

Antonella Clerici

Antonella Clerici confessione clamorosa: «È stata l’unica volta che ho fatto le corna»

A “È sempre mezzogiorno” Antonella Clerici è entrata saltellando. La conduttrice era assai felice di salutare dallo studio Raffaele Morelli, in collegamento Skype. La splendida presentatrice ha regalato al pubblico a casa un croccante retroscena inaspettato sul suo passato. «Dovete sapere che ho conosciuto Raffaele Morelli tanti anni fa, quando ho condotto un programma su Canale5 con Maria Teresa Ruta», ha dichiarato la Clerici, che poi ha ammesso la sua unica fuga a Mediaset. Antonellina ha detto infatti: «È stata l’unica volta che ho fatto le corna alla Rai». Il programma in questione era “A tu per tu”, andato in onda su Canale 5 dal lunedì al sabato alle 11.30 nel 2000, dal 24 gennaio al 29 aprile. Alla Clerici subentrò poi Gianfranco Funari. La trasmissione è stata voluta dal direttore di Canale 5 Giorgio Gori, per assicurare un maggior traino d’ascolti al TG5 in onda alle 13 e intercettare un pubblico femminile più vasto, ma non ottenne il successo sperato.

Antonella Clerici

«Morelli? Un grande psichiatra», qualche parola sull’esperienza a Mediaset nel 2000

Antonella Clerici ha ricordato con affetto la sua esperienza a Canale5, sottolineando di aver conosciuto Raffaele Morelli proprio in quell’occasione: «Era già un grande psichiatra, ci illuminò con tanta sapienza». A “È sempre mezzogiorno” la conduttrice ha spiegato che Raffaele Morelli ha aiutato lei e il pubblico a casa, a destreggiarsi nelle problematiche quotidiane. Insomma era molto contenta e grata di averlo incontrato. Leggi anche l’articolo —> Antonella Clerici dietro le quinte di “The Voice Senior”: «Dobbiamo stare attenti»

 

Luce Caponegro Selen

Luce Caponegro, la sua nuova vita dopo Selen: «Rifarei un altro reality, magari il Grande Fratello Vip»

papa francesco sul vaccino covid

Vaccino Covid, quella di Papa Francesco è una professione di fede verso la scienza