in

Grillo in difesa del figlio accusato di stupro: “Non è vero, arrestate me”

“Voglio capire perchè non li avete arrestati prima se sono degli stupratori seriali”. Con un video postato sul Blog delle Stelle, Beppe Grillo difende suo figlio, Ciro Grillo, accusato di stupro insieme ad altri ragazzi. La vittima sarebbe una giovane studentessa italo-svedese, e l’episodio risalirebbe all’estate del 2019. Secondo il garante del Movimento 5 Stelle, infatti, non c’è stata alcuna violenza sessuale, e un video dimostrerebbe che non erano altro che “un gruppo di ragazzi di 19 anni che ridono e scherzano divertendosi, sono in mutande e saltellano perché sono quattro giovani, non stupratori”.

Beppe Grillo Restitution Day Firenze

Beppe Grillo figlio accusato di stupro: “Perchè allora non li avete arrestati?”

“Mio figlio è su tutti i giornali come uno stupratore seriale insieme ad altri tre ragazzi. Io voglio chiedervi, voglio una spiegazione sul perchè un gruppo di stupratori seriali non è stato arrestato. La legge dice che i violentatori vanno messi in galera, interrogati lì o ai domiciliari. Mio figlio e i suoi amici sono liberi da due anni: perchè non li avete arrestati subito?”, si chiede Grillo nel video pubblicato dove difende il figlio accusato di supro di gruppo. “Ce li avrei portati io in galera. A calci nel culo. Come mai non li avete arrestati? Perchè vi siete resi conto che non è vero niente che c’è stato uno stupro“, continua nella ripresa.

“Perchè una persona che viene stuprata alla mattina, al pomeriggio va in kite surf e dopo otto giorni sporge denuncia, vi è sembrato strano. Vi è sembrato strano perché è strano. E poi non c’è un avvocato che parla o sono io il padre che difende il figlio, c’è un video. Passaggio dopo passaggio si vede che c’è la consensualità. Si vede che sono ragazzi di 19 anni che si stanno divertendo, che sono in mutande e saltellano perchè sono quattro cogl**** e non quattro stupratori. E io sono stufo, perchè sono due anni. Se dovete arrestare mio figlio perché non ha fatto niente, allora arrestate anche me, perché ci vado io in galera”, dice poi in conclusione.

ARTICOLO | Beppe Grillo: età, peso, altezza, carriera e vita privata del fondatore del Movimento 5 stelle

ARTICOLO | Come richiedere il reddito di cittadinanza 2021: tutto quello che bisogna sapere

grillo difende figlio accusato stupro

Beppe Grillo figlio accusato di stupro: “Non li avete arrestati perchè non è mai successo”

Beppe Grillo è tornato a parlare di quanto accaduto a suo figlio in occasione dell’acquisizione di nuovi elementi riguardanti l’indagine per violenza sessuale che vede imputati Ciro Grillo ed altri tre ragazzi, suoi amici. Secondo quanto emerso fino adesso, sarebbero due le vittime di quella festa avvenuta nella villa del garante del Movimento 5 Stelle in Costa Smeralda. Oltre alla denuncia sporta dalla studentessa italo-svedese, secondo le immagini analizzate dalle autorità, anche un’altra giovane avrebbe subito degli abusi. Stando alle carte, i quattro ragazzi avrebbero costretto la prima a bere un litro di vodka, e poi l’avrebbero violentata in gruppo, a turno. Dalle immagini, poi, si vede anche la seconda ragazza, seduta e ubriaca su un divano, e pare che sia stata stuprata mentre dormiva profondamente.

I giovani hanno sempre negato le accuse. Solo alcuni giorni fa, il figlio di Beppe Grillo ha chiesto di essere interrogato per più di tre ore. Tutti, comunque, hanno sempre sostenuto che quanto accaduto sarebbe stato consenziente. Tra la fine di questo mese e l’inizio del prossimo è attesa la decisione della procura sulla richiesta di rinvio a giudizio o su quella di archiviazione del caso. >> Tutte le notizie di UrbanPost

Daniela Morozzi

Chi è Daniela Morozzi, vita privata e carriera: tutto sull’attrice italiana

vittoria Puccini

Vittoria Puccini e quel disturbo emerso per il troppo stress: l’attrice devastata da gravi lutti