in

Bonus trasporti pubblici, come funziona e come ottenerlo

Lo scorso lunedì il governo ha approvato il Decreto aiuti che, tuttavia, secondo quanto si apprende, potrebbe presto tornare all’attenzione del Consiglio dei ministri per nuovi “aggiustamenti tecnici”. In particolare nel mirino potrebbe rientrare il beneficio appena annunciato dei 200 euro per i lavoratori e i pensionati inferiori a 35 mila euro. Ancora, però, non è ben chiaro se e cosa verrà eventualmente cambiato. Al suo interno, comunque, è contenuto anche il bonus trasporto pubblico: vediamo di cosa si tratta e come ottenerlo.

Green pass autobus

Bonus trasporto pubblico, che cos’è

Il bonus mezzi pubblici è una misura pensata per chi viaggia a bordo dei traporti locali, per ricevere sconti per gli abbonamenti degli autobus, delle metropolitane e dei treni, così da favorire l’utilizzo dei mezzi e contrastare il traffico e l’aumento costante dei prezzi della benzina. Ma come funziona questo bonus? Stando a quanto spiegato dal ministro del Lavoro Orlando, l’incentivo “è un fondo per dare supporto a studenti e lavoratori sui trasporti pubblici che consente uno sconto sugli abbonamenti e attenua l’effetto sui salari più bassi”.

Al momento ancora non sappiamo quando e come si potrà ottenere il bonus per i trasporti pubblici, poiché bisogna ancora attendere la pubblicazione del decreto aiuti in Gazzetta Ufficiale. E poi eventuali decreti attuativi dei ministeri prima di avere informazioni più dettagliate. Alcune ipotesi, però, al vaglio ci sono: l’agevolazione infatti potrebbe arrivare con uno sconto durante l’acquisto del titolo di viaggio presentando una certificazione Isee. Oppure potrebbe essere trasformato in una d’estrazione fiscale da ottenere dopo la dichiarazione dei redditi. Infine, un’altra possibilità è quella che si predisponga un rimborso da richiedere su una piattaforma dedicata.

ARTICOLO | Legge elettorale proporzionale: cos’è e perché se ne torna a parlare dopo 30 anni

ARTICOLO | Superbonus, gelo di Draghi: perché la misura non avrà vita lunga

sciopero 26 marzo 2021

Dal bonus mobilità al bonus trasporti

A oggi è ancora in vigore il bonus mobilità, che permette di ottenere fino a 750 euro di rimborso in credito d’imposta, che si può richiedere fino al 13 maggio. Il bonus fa riferimento a chi ha sostenuto una spesa per l’acquisto di mezzi e servizi di mobilità sostenibile come monopattini elettrici e  biciclette elettriche tra il 1 agosto 2020 e il 31 dicembre 2020. L’incentivo, tra l’altro, può essere sfruttato anche per coprire i costi di abbonamento ai mezzi pubblici utilizzati nello stesso periodo (1 agosto 2020-31dicembre 2020). >> Tutte le notizie di UrbanPost

Seguici sul nostro canale Telegram

bari incidente treno

Tragedia a Marcianise: insegnante di 45 anni muore travolta da un treno

Conte di Maio

“Ci vogliono tagliar fuori dal governo”: cosa sta succedendo tra il M5S e Draghi