in

Incidente sulla A4 a Brescia, tamponamento tra camion: un morto e tre feriti

Brescia, incidente mortale questa mattina, mercoledì 13 ottobre 2021, presso l’autostrada A4. È stato chiuso il casello di Brescia centro. A perdere la vita un camionista di 40 anni rimasto coinvolto nel tamponamento tra mezzi pesanti. Altre tre conducenti sono rimasti feriti. Sul posto i soccorsi, ma anche le forze dell’ordine. Secondo quanto riportato da Areu (Agenzia Regionale Emergenza Urgenza) l’allarme è scattato in codice rosso alle 5.47.

leggi anche l’articolo —> Incidente mortale a Pisa, travolta in bici da un’auto: chi era la vittima

incidente a4 Brescia

Incidente sull’autostrada A4 a Brescia, tamponamento tra camion: un morto e tre feriti

Brutto incidente stamani, mercoledì 13 ottobre 2021. Un camionista ha perso la vita poco prima delle 6 tra i caselli di Brescia centro e Brescia ovest lungo l’autostrada A4 in direzione Milano. È stato necessario chiudere il casello di Brescia centro; il che sta comportando non pochi disagi alla regolare viabilità. La società Autostrade per l’Italia alle 8.30 segnalava traffico intenso all’altezza di Brescia. La vittima, un uomo di 40 anni, è rimasto coinvolto in un maxi tamponamento con altri quattro mezzi pesanti. L’uomo era stato estratto vivo dalle lamiere insieme a un collega, ma è deceduto pochi minuti dopo. Lo schianto ha determinato altri tre feriti. Tempestivo l’intervento dei vigili del fuoco che hanno liberato gli autisti dagli abitacoli dei mezzi pesanti. Ad intervenire sul posto, oltre ai pompieri, anche due ambulanze, l’automedica e una pattuglia della polizia stradale di Verona che opera proprio su quel preciso tratto di A4, come precisano alcuni giornali locali. Leggi anche l’articolo —> Padova, uomo morto incastrato in un tombino: gli era caduto qualcosa ed è annegato

Brescia incidente autostrada

(Immagini di repertorio) 

Seguici sul nostro canale Telegram

draghi

Draghi firma dpcm Green Pass per la Pa: le linee guida, tutte le novità

conte dpcm

Gruppo di ristoratori fa causa al governo Conte per i danni economici