in

Chi sono i figli di Bud Spencer, l’eredità lasciata: la vita dell’attore lontano dai riflettori

Giuseppe, Cristiana e Diamante Pedersoli: chi sono i figli di Bud Spencer? I primi due sono stati ospiti nella puntata odierna di «Oggi è un altro giorno», il programma di Raiuno condotto da Serena Bortone. Entrambi ricordando l’attore scomparso lo hanno definito un «padre molto presente». Non si arrabbiava praticamente mai, attento alle esigenze della famiglia. A dare la notizia della morte di Bud Spencer era stato proprio il primogenito: «Papà è volato via serenamente alle 18.15. Non ha sofferto, aveva tutti noi accanto e la sua ultima parola è stata grazie». 

leggi anche l’articolo —> Terence Hill, morte Bud Spencer: l’impressionante dettaglio “soprannaturale”

bud Spencer figli

Bud Spencer, i figli chi sono e che lavoro fanno: la grande eredità lasciata dal padre

Non aveva paura del trapasso, dell’altra vita. In un’intervista del 2014, due anni prima scomparsa, Bud Spencer aveva detto in un’intervista: «Non temo la morte. Dalla vita non ne esci vivo, disse qualcuno: siamo tutti destinati a morire. Da cattolico, provo curiosità, piuttosto: la curiosità di sbirciare oltre, come il ragazzino che smonta il giocattolo per vedere come funziona». Cosa ha lasciato ai suoi figli? Cristiana Pedersoli ha così ricordato il padre: «L’eredità che ha lasciato papà sono i milioni di fan che continuano ad inondarci di affetto e a mantenere vivo il suo ricordo. E poi l’insegnamento più grande che ci ha lasciato è di accettare la vita come viene cercando di trasformare il negativo in positivo senza mai compatirsi».

bud Spencer figli

Papà molto presente, il ricordo struggente dei figli dell’attore

Che lavoro fanno i figli di Bud Spencer? Portano avanti la memoria del padre e tutti e tre si occupano in un certo senso di arte. Chi di cinema (intesa anche come industria), chi di pittura. Giuseppe Pedersoli, nato a Roma l’11 febbraio del 1961, fa lo sceneggiatore e il produttore cinematografico e televisivo, ma è anche regista. Ha preso parte come produttore ad alcuni film del padre tra cui: Un piede in paradiso, Botte di Natale, Al Limite e Figli del Vento. Cristina (nata nel 1962) di professione fa la pittrice; mentre Diamante (classe 1972), come il fratello Giuseppe, ha seguito le orme del padre ed oggi è un’attrice affermata. Bud Spencer, vero nome Carlo Pedersoli, era nato a Napoli il 31 ottobre 1929 ed è morto a Roma il 27 giugno 2016 all’età di 87 anni. Attore, nuotatore, pallanuotista, sceneggiatore e produttore tv, il 7 maggio 2010 ha ricevuto il David di Donatello alla carriera. Se sulla scena il suo partner storico era stato l’amico Terence Hill, nella vita la sua roccia era Maria Vasaturo. Sono stati insieme per oltre cinquant’anni. 

bud Spencer figli

Le nozze con Maria durate oltre 50 anni: «Per fortuna non sono riuscita a cambiarlo»

I due si sono sposati il 25 febbraio 1960 presso la chiesa di San Giovanni a Porta Latina, ma si erano conosciuti ben quindici anni prima: «Non è stato un amore a prima vista. Lui entrò a un certo punto nel giro dei miei amici. Ci vedevamo al Pincio, e nessuno di noi aveva la macchina. Nessuno tranne lui, che le vendeva, le macchine americane», ha ricordato Maria Vasaturo qualche anno dopo la morte del marito. Da giovane Carlo Pedersoli «era bello, tanti anni di sport agonistico gli avevano regalato un fisico pazzesco, faceva una vita interessante». Ricordando il compagno di una vita la Vasaturo, in quella stessa occasione, disse: «Per fortuna non sono riuscita a cambiarlo. Lui rimase sognatore, io realista, io attaccata alla logica, lui manco p’a capa…». Leggi anche l’articolo —> Milena Vukotic e il retroscena mai svelato su “Playboy”: «Ho scoperto tardi di essere bella»

bud Spencer figli

Seguici sul nostro canale Telegram

Milena Vukotic

Milena Vukotic e il retroscena mai svelato su “Playboy”: «Ho scoperto tardi di essere bella»

No Vax in coda per il tampone, tra urla e teorie: “Oggi questo, domani il microchip. Draghi? Si è iniettato acqua”