in

“Da noi… A ruota libera”, Francesca Fialdini fa “arrabbiare” Carlo Conti: lui lascia lo studio

Ospite di Francesca Fialdini al programma pomeridiano della domenica di Raiuno, “Da noi… A ruota libera”, il conduttore toscano Carlo Conti, che qualche giorno fa aveva concesso un’intervista a Serena Bortone nel salotto di “Oggi è un altro giorno”. Il mattatore sta “promuovendo”, infatti, la sua nuova creatura, “Top Dieci”, la trasmissione che va in onda ogni venerdì sera. Un format che aveva riscosso successo anche durante il primo lockdown.

leggi anche l’articolo —> Marisa Laurito e il dietro le quinte con Alain Delon: «Bellissimo, ma che sporcaccione»

carlo conti fialdini

Carlo Conti Francesca Fialdini botta e risposta a “Da noi… A ruota libera”: lui si alza e se ne va

Da Francesca Fialdini Carlo Conti ha ripercorso alcuni momenti memorabili della sua lunga chiacchierata, ma anche alcuni episodi del suo privato. Anche retroscena imbarazzanti… Conti ha riferito che una volta, per sbaglio, ha riciclato un libro come regalo. Lo ha capito soltanto quando, una volta scartato dalla persona destinataria del dono, si è accorto che c’era una dedica. «Ho regalato un libro riciclato senza saperlo e l’ho scoperto dopo perché c’era la dedica, a quel punto mi sono un po’ arrampicato sugli specchi», ha dichiarato il conduttore.

carlo conti fialdini

«Me l’hai chiesto? Sempre Juve»

Ma un altro momento divertente c’è stato in studio: Carlo Conti, ad un certo punto, si è alzato e ha momentaneamente abbandonato lo studio inseguito dalla padrona di casa Francesca Fialdini. Il motivo? L’intervista è scivolata sul tema calcio. Carlo Conti è uno storico tifoso della Fiorentina, squadra della sua città, mentre la Fialdini è juventina. Lo scontro era inevitabile… Nel botta e risposta tra i due, il conduttore ha ribadito la sua squadra del cuore, poi ha posto la domanda alla Fialdini, che ha replicato: «Me l’hai chiesto? Sempre Juve!». Così il conduttore ha abbandonato la sua postazione. Sul finale Carlo Conti ha punzecchiato ancora la conduttrice: «Ti dispiacerebbe andare via? Perché io a quest’ora devo fare merenda. Te lo sto chiedendo educatamente». Insomma un’intervista esilarante, godibilissima. Si sono salutati tra le risate del pubblico presente: colleghi, ma anche amici dunque. Leggi anche l’articolo —> Carlo Conti confessione spiazzante: «Non ho più l’età per farlo…»

Anthony Hopkins: la carriera, la vita privata e le curiosità sull’attore da Oscar

disastro di Chernobyl

Chernobyl, la vita oggi a 35 anni dal disastro: cosa successe la notte dell’incidente