in

Carlo Verdone figli: chi sono e cosa fanno Giulia e Paolo

Sulla sua vita privata Carlo Verdone è sempre stato molto riservato. Sappiamo però che ha avuto una moglie, con cui ha ancora un ottimo rapporto. L’attore e regista romano, tra i più amati del cinema, che ha compiuto 70 anni lo scorso novembre, ha anche due figli: Giulia e Paolo Verdone. Che fanno nella vita? Quanti anni hanno? Eccoci pronti a svelare qualche curiosità.

leggi anche l’articolo —> Carlo Verdone e quella rissa sfiorata con Christian De Sica: «Mi disse: ‘Sei un putt****re’»

Carlo Verdone

Carlo Verdone figli: chi sono e cosa fanno Giulia e Paolo

Giulia e Paolo sono frutto del matrimonio tra Carlo Verdone con l’ex moglie Gianna Scarpelli. I due sono stati sposati dal 1980 al 1996 e, pur essendo ora separati, non hanno mai divorziato. Nel tempo hanno sempre conservato ottimi rapporti, in parte proprio per il bene dei figli. Il giorno della separazione Verdone ha raccontato: «Fu brutto, ma Gianna si dimostrò speciale. Accettai ogni decisione senza fiatare e poi alla fine della liturgia lei si avvicinò: ‘Che fai quest’estate? Parti? Hai programmi?’. Finì con una vacanza in Sardegna tutti insieme».

carlo verdone figli

Che lavoro fanno?

Giulia Verdone è la primogenita del regista e attore romano. È nata nel gennaio del 1986 ed è anche la sola che abbia deciso di seguire le orme del padre nel mondo dello spettacolo. Pur essendo innamorata del cinema, e benché abbia partecipato in alcuni ruoli da attrice proprio in alcuni film del padre, avrebbe preferito un’altra strada. Giulia Verdone lavora dietro la macchina da presa: la giovane ha proseguito la sua carriera in qualità di segretaria e assistente di produzione, lavorando anche ad alcune pellicole arcinote, come Io, loro e Lara. Paolo Verdone è il secondogenito. È venuto al mondo nell’ottobre 1988. Anche lui è appassionato di cinema: ha fatto pure lui dei cameo in alcuni film del padre, ma ha deciso di allontanarsene, optando per una carriera diplomatica. «Avrebbe potuto fare l’attore, ne sarebbe stato in grado ma non ha voluto», sono state le parole di Carlo pronunciate al “Maurizio Costanzo Show”. Come il papà, Paolo Verdone è innamorato della musica e sa suonare la batteria. Leggi anche l’articolo —> Carlo Verdone, intervento chirurgico: «Non potevo più camminare, impazzivo dal dolore»

 

Covid, il bollettino di oggi: 23.477 nuovi casi e 555 morti

Sergio Mattarella Covid

Il discorso di fine anno di Mattarella: “Aspiriamo a riappropriarci delle nostre vite”