in

Carlos Ruiz Zafón è morto, addio allo scrittore de ‘L’ombra del vento’: aveva 55 anni

È morto a Los Angeles Carlos Ruiz Zafón, l’autore de L’ombra del vento. Lo scrittore catalano aveva 55 anni. A dare la notizia rilanciata in tutto il mondo ‘El Pais’, seguito dal sito ‘El Spanol’. Zafón si è spento a causa di una grave malattia con cui faceva i conti da tempo, come confermato dalla casa editrice ‘Planeta’. Il romanziere, uno degli autori più letti in tutto il mondo, è deceduto a causa del cancro al colon che gli era stato diagnosticato un paio di anni fa. «Oggi è un giorno molto triste per tutta la casa editrice: nei vent’anni in cui ci siamo conosciuti e abbiamo lavorato insieme, si è creata un’amicizia che trascende il rapporto professionale», le parole del suo editore spagnolo. 

leggi anche —> Morto Carlos Ruiz Zafòn: le frasi più belle dello scrittore

Carlos Ruiz Zafón

Carlos Ruiz Zafón è morto, addio allo scrittore de ‘L’ombra del vento’: aveva 55 anni

Autore di successo mondiale, Carlos Ruiz Zafón, classe 1964, originario di Barcellona, viveva dal 1993 a Los Angeles, dov’era impegnato nell’attività di sceneggiatore. Collaborava con le pagine culturali di El País e La Vanguardia. Le sue opere tradotte in oltre quaranta lingue hanno conquistato milioni di lettori e numerosi premi. La sua carriera era iniziata nel lontano 1993 con la pubblicazione di una serie di libri per bambini e ragazzi, tra cui ‘Il principe della nebbia’. Nel 2001 l’esordio nella narrativa per adulti con L’ombra del vento (Planeta, 2001), che ha scalato le classifiche letterarie europee, diventando un vero e proprio caso letterario. Nel mondo oltre 8 milioni di copie vendute; solo in Italia, un milione e mezzo. L’ombra del vento, tradotto in più di 36 lingue, ha ricevuto diversi riconoscimenti, come Premio Barry per il miglior romanzo d’esordio nel 2005. leggi anche —> Luis Sepúlveda è morto: lo scrittore cileno stroncato dal Coronavirus

Carlos Ruiz Zafón

Autore di fama mondiale: le sue opere tradotte in oltre quaranta lingue

Ruiz Zafón è stato uno degli scrittori di maggior successo degli ultimi anni. Tra gli altri libri suoi indimenticabili ‘Il gioco dell’Angelo’ (2008), ‘Il prigioniero del cielo’ (2011) e ‘Il Labirinto degli spiriti’ (2016). Le ambientazioni dei suoi capolavori tra il misterioso, il thriller e il romantico, affrontano temi come il legame vita morte, il tempo e l’amore. leggi anche l’articolo —> Alberto Sordi, c’era chi non lo poteva ‘soffrire’, da Pasolini a Paolo Villaggio: tutti i «nemici» dell’attore

 

cristina buccino

Cristina Buccino Instagram, bikini leopardato e davanzale esagerato: «’Mo esplodono!»

anna tatangelo bionda

Anna Tatangelo TikTok, nuovo look e un balletto sensuale da capogiro: «Wow, che bomba!»