in

Ceccano cadavere carrello della spesa: vittima non identificata

Ceccano cadavere in un carrello, città sotto shock! Nella cittadina in provincia di Frosinone oggi intorno a mezzogiorno è stato ritrovato un cadavere in un carrello della spesa. Si tratta di un uomo tra i 50 e i 60 anni, non si sa ancora chi è. La vittima è stata fatta a pezzi e abbandonata in un carrello della spesa. Sul posto immediato l’arrivo dei Carabinieri del Comando Provinciale, e della locale stazione, oltre che del medico legale, del magistrato di turno e degli agenti della Scientifica, per cercare di ricostruire quanto accaduto.

leggi anche l’articolo —> Sciopero dei braccianti: «Noi invisibili. I nostri diritti dimenticati», cassette vuote al mercato

ceccano cadavere carrello

Ceccano, cadavere carrello

Il fatto ha destato clamore e la notizia si è subito diffusa in tutta la città suscitando sgomento ed una comprensibile ricerca di informazioni. Al momento, però, sui fatti vige il massimo riserbo. Sono poche e molto confuse le notizie trapelate. In alcune riviste si legge che potrebbe trattarsi del corpo di una donna, mentre la maggior parte afferma che la vittima sia un uomo. Ci sono diversi dubbi anche sul ritrovamento del cadavere. Alcune testate affermano che sia stata una donna a trovare il corpo. Una signora, mentre prendeva un carrello per fare la spesa, ha visto il braccio che sporgeva dal carrello.

ceccano cadavere carrello

L’altra ipotesi

In un’altra ipotesi il cadavere è stato ritrovato dal personale di un centro medico adiacente che avrebbe notato del sangue gocciolare dal carrello. Il braccio sanguinante è un dettaglio su cui tutti concordano. Particolare che dà adito a diversi dubbi e letture dell’episodio è che il cadavere è stato nascosto con grande attenzione con teli, coperte e altro materiale, circostanza che può far pensare che la vittima sia stata portata sul posto e poi abbandonata appunto nel carrello. Ovviamente si tratta solo di una delle molteplici ipotesi su cui stanno lavorando investigatori ed inquirenti. Nessuna pista, al momento, è esclusa, compresa quella dell’omicidio.

Restiamo in attesa di ulteriori aggiornamenti. leggi anche l’articolo —> Test sierologici Coronavirus, primi risultati: letalità italiana più bassa di quello che sembra?

Annamaria Sorrentino, l’amico Gaetano indagato per omicidio: clamorosa svolta nelle indagini

chiara ferrangi e baby k

Chiara Ferragni e Baby K insieme sul set: tutti gli indizi sul loro nuovo progetto