in

Cesare Bocci malattia della moglie: dettagli inediti sull’ictus post partum

Dopo il grande successo di pubblico della puntata pilota dedicata al Vaticano, un nuovo appuntamento speciale con “Viaggio nella Grande Bellezza”, documentario in onda su Canale 5 dal 29 dicembre 2020, con Cesare Bocci in veste di guida eccezionale. Un traguardo per l’attore, protagonista della fiction targata Mediaset “Fratelli Caputo”, che dopo la vittoria a “Ballando con le stelle” pare sia “sbocciato”. Tanta la voglia di mettersi in gioco, di provare nuove esperienze. Bocci ha dalla sua l’affetto del pubblico, che lo ammira ancor di più da quando lui si è aperto circa la malattia della moglie. La compagna, Daniela Spada, è stata, infatti, colpita da un ictus subito dopo il parto, come raccontato dai due in alcune interviste.

leggi anche l’articolo —> Cesare Bocci malattia moglie: «A Luca Zingaretti non avevo detto nulla…»

cesare bocci

Cesare Bocci malattia moglie, dettagli inediti sull’ictus post parto: «La corsa in ospedale…»

Non proprio una vita facile quella di Cesare Bocci. Dopo il parto, la moglie Daniela Spada è stata colpita da un ictus e da un’embolia. Tutto dopo la nascita della piccola Mia. Un dramma raccontato nel libro scritto dalla coppia “Pesce d’aprile”. Altri dettagli sono emersi nel corso di una toccante intervista a “Domenica In”: la coppia, ospite da Mara Venier, ha raccontato la storia del loro amore, che dura dal 1993. È stato un colpo di fulmine: «Daniela entra nella mia vita nel 1993. Dopo 7 anni facemmo un viaggio a Santo Domingo e lì nacque la nostra Mia. Averla concepita lì è bello perché è stata una vacanza meravigliosa, piena di amore», ha dichiarato l’attore. Ma la gravidanza non è stata semplice: «Dopo i 9 mesi pieni, è stato un parto atroce. Dopo che è nata Mia sono stata in ospedale per 3 giorni, poi torniamo a casa con la bambina. Il giorno dopo io allatto, stavo nella stanza da letto, e mentre allattavo ho avuto l’ictus», ha detto lei. L’attore non ha tardato a portarla in ospedale: «Era già a letto, incosciente. Prendo la bambina veloce, chiamo il 118, dò la bimba alla vicina e io corro dietro gli infermieri che scendono per le scale con Daniela e andiamo in ospedale».

cesare bocci

«Ho litigato col medico e l’ho mandato a quel paese…»

«Secondo me in ospedale ci sono uomini straordinari ma quel giorno lì abbiamo beccato lo str**** di turno che prende il suo ictus per una crisi di nervi di una signora che ha appena partorito. Abbiamo litigato e l’ho mandato a quel paese. Poi fortunatamente è arrivata una dottoressa brava», ha detto Bocci tempo fa da Mara Venier. Un amore forte il loro. L’attore e la compagna nella stessa intervista hanno dichiarato di collaborare con varie associazioni per disabili. Leggi anche l’articolo —> Cesare Bocci età, compagna, figli, altezza e peso dell’attore

 

 

Madalina Ghenea Nicolò Zaniolo

Madalina Ghenea e Nicolò Zaniolo stanno insieme: la modella conferma la notizia sui social

Croazia terremoto

Croazia terremoto di magnitudo 6, avvertito anche in Italia: gravi danni