in

David di Donatello, Checco Zalone premiato per la miglior canzone originale, niente statuetta per la Pausini

Checco Zalone vince il David di Donatello 2021 e si aggiudica il premio per la miglior canzone originale. Il brano arrivato al primo posto è “Immigrato“, colonna sonora del film Tolo Tolo. Al momento della vittoria il cantante ha esordito con “se lo sapevo venivo”. Grandi risate per il discorso di ringraziamento che ha fatto il cantante.

Checco Zalone

David di Donatello 2021 Checco Zalone batte Laura Pausini con “Immigrato”

Il vincitore della statuetta ha dovuto competere con brani di successo. In nomination infatti per il premio per la miglior canzone originale c’era “Gli anni più belli” di Claudio Baglioni, tratta dall’omonimo film. Anche il brano “Invisible” di La Tarma e colonna sonora del film Volevo nascondermi era candidato al premio. Era in nomination anche “Miles Away” di Ginevra, canzone tratta da Non odiare e infine la ormai famosissima “Io sì (Seen)” di Laura Pausini, Diane Warren e Niccolò Agliardi canzone della pellicola La vita davanti a sé.

A sorpresa Checco Zalone ha vinto il premio per la migliore canzone originale. L’attore pugliese ha sorpassato Laura Pausini in una vittoria schiacciante. La cantante ha visto sfumare per la seconda volta il premio per la sua bellissima canzone. Dopo aver vinto il Golden Globe, ha tentato gli Oscar, dove era candidata ma non ha ottenuto il premio.

ARTICOLO | “La prova del Cuoco”, Riccardo Facchini ora è Chloe: «Orgogliosa donna transgender»

ARTICOLO | Mercedesz Henger atomica nel backstage di “Pomeriggio 5”: «Bellezza disarmante»

Checco Zalone

Checco Zalone vincitore: il discorso al David di Donatello 2021

La canzone “Immigrato” del film “Tolo Tolo” di Luca Medici, in arte Checco Zalone, ha vinto il David della categoria dedicata. Il vincitore del premio ha esordito con una comicità tipica del suo personaggio. “Se lo sapevo venivo.” L’attore pugliese infatti era collegato alla serata da remoto. Da solo nel soggiorno di casa sua, stupito per l’inattesa vittoria. Ma non solo lui non se l’aspettava, ha spiegato che i suoi familiari stavano dormendo all’annuncio del vincitore. “I miei famigliari dormono, non gliene frega niente che ho vinto”, ha scherzato Zalone. Ha provato a chiamare la moglie: nessuna risposta.

E così da solo nella sua stanza ha fatto il discorso di ringraziamento. “Mi sono preparato poche parole. La solita cricca di sinistra che premia i soliti, no questo era il foglietto se perdevo. Grazie all’accademia per il riconoscimento meritocratico”. Checco Zalone si fa sempre riconoscere e le sue battute hanno scatenato grandi risate nello studio della Rai.>>Tutte le notizie e i gossip

 

Silvio Berlusconi come sta

Nuovo ricovero al San Raffaele per Berlusconi, come sta: Ruby Ter slitta

sophia loren

Come sta Sophia Loren? Fan preoccupati: fiato corto e passo incerto ai David di Donatello 2021