in

Chi è Federico Chiesa, vita privata e carriera: tutto sull’attaccante della Juventus

Tra i volti noti della Nazionale italiana del Mister Mancini c’è anche l’attaccante della Juventus Federico Chiesa. Il calciatore è pronto a scendere in campo domani 16 Giugno 2021 contro la Svizzera per una partita valida per la fase a gironi degli Europei 2020. In attesa di vederlo in campo pronto a regalare gol ai numerosi tifosi azzurri, scopriamo qualcosa in più sia sulla sua vita privata che pubblica. Quanti anni ha? È sposato o fidanzato? Ha figli? Com’è iniziata la sua carriera nel mondo del calcio? Quali sono le sue caratteristiche come giocatore? Ecco le risposte a queste domande e tante altre curiosità.

Federico Chiesa

Chi è Federico Chiesa? La sua vita privata

Federico Chiesa è nato a Genova, 25 ottobre 1997 ed è un calciatore italiano, attaccante o centrocampista della Juventus, in prestito dalla Fiorentina, e della Nazionale italiana. Ha quasi 24 anni, è alto 175 cm e pesa circa 70 Kg. È del segno zodiacale dello Scorpione. Federico ha un fratello minore, Lorenzo Chiesa. Il  ragazzo a soli 16 anni è già un promettente giocatore della Fiorentina. Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, Federico è fidanzato da tempo con Benedetta Quagli, grande tifosa della Fiorentina. I due si sono conosciuti durante un soggiorno a Firenze e non si sono più lasciati. Infine, Chiesa è molto attivo anche sui social. Il suo profilo Instagram ufficiale (@fedexchiesa) conta oltre un milione di followers.

ARTICOLO | Federico Chiesa parla del primo allenatore decisivo per la sua carriera: «Mi ha fatto fare il salto tra i grandi»
ARTICOLO | Italia parte col botto agli Europei, Immobile: «L’esultanza dopo i gol? Di mezzo Lino Banfi»

La sua carriera nel calcio

Federico Chiesa è un attaccante esterno che può giocare come ala su entrambe le fasce, in quanto è abile nell’accentrarsi sul piede destro e calciare in porta. L’esplosività e la fisicità di cui è dotato gli permettono di esaltarsi nelle ripartenze in campo aperto e negli attacchi in profondità. A dieci anni è entrato a far parte del settore giovanile della Fiorentina. Poi all’inizio della stagione 2016-2017 l’allenatore Paulo Sousa lo ha inserito in prima squadra, convocandolo per il ritiro estivo di Moena. Il 20 agosto 2016, a 18 anni e 10 mesi, ha esordito  in Serie A. Dopo avere iniziato la stagione 2020-2021 con la Fiorentina, il 5 ottobre è passato in prestito biennale per 10 milioni di euro alla Juventus, con obbligo di riscatto per 40 milioni. Il 9 aprile 2017 è stato chiamato per la prima volta in Nazionale maggiore dal commissario tecnico Gian Piero Ventura, in occasione di uno stage a Coverciano riservato ai calciatori emergenti. >> Altri Gossip

Justine mattera

Justine Mattera dice no al “GF Vip”: il motivo del rifiuto a Signorini

coronavirus scuola maturità

Maturità 2021, come funziona l’orale, i crediti e le date: tutte le informazioni