in

Chi è Gian Piero Gasperini, vita privata e carriera: tutto sull’allenatore italiano

Gian Piero Gasperini ha dichiarato di essere soddisfatto del 2-2 dell’Atalanta a Villarreal nella prima partita del Girone F della Champions League: «Un pari che ci soddisfa molto per la personalità e a tratti la qualità, forse c’è mancata la convinzione nel finale. Ma la squadra ha saputo soffrire e proporsi bene». Ora prima di pensare alla prossima partita di Champions, testa sul campionato per il match di sabato 18 settembre 2021 contro la Salernitana. In attesa di vederlo dare ordini dalla panchina, scopriamo insieme tutte le curiosità sulla vita privata e pubblica di Gasperini.

 Gian Piero Gasperini

Chi è Gian Piero Gasperini? La sua vita privata

Gian Piero Gasperini è nato a Grugliasco, in provincia di Torino, il 26 gennaio 1958 ed è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista, tecnico dell’Atalanta. Ha 63 anni, è alto 177 cm e il suo peso non è al momento disponibile. È del segno zodiacale dell’Acquario. Il 10 settembre 2019 ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Bergamo, mentre il 27 novembre successivo ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Sauze d’Oulx.  Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, Gasperini è sposato con Cristina, con la quale ha due figli, Davide e Andrea.

ARTICOLO | Calendario Serie A 2021/22, date e squadre: tutto sulla nuova stagione calcistica

ARTICOLO | Chi è Stefano Pioli, vita privata e carriera: tutte le curiosità sull’allenatore italiano

La sua carriera nel mondo del calcio

Gian Piero Gasperini ha iniziato la sua carriera in panchina nel 1994, entrando nello staff del settore giovanile della Juventus. È poi diventato l’allenatore del Crotone nell’estate del 2003. Nell’estate 2006 è diventato l’allenatore del Genoa. In seguito nell’estate 2011 ha firmato un contratto con l’Inter, reduce dalla vittoria del Mondiale per club. Il 16 settembre 2012 è passato al Palermo per poi sedere sulla panchina del Genoa nel 2013. Poi il 14 giugno 2016 è stato nominato come nuovo tecnico dell’Atalanta. Nell’estate 2010, in occasione del Mondiale sudafricano, è stato opinionista in studio a Johannesburg per Mondiale Rai Sprint e Mondiale Rai Sera su Rai 1. Infine, nel 2012 è opinionista dei pre e post partita degli Europei nella trasmissione Rai condotta da Franco Lauro.

draghi time

Mario Draghi tra i 100 più influenti del mondo secondo il “Time” (è l’unico italiano)

Covid oggi 4.830 casi e 73 morti, attuali positivi al virus sotto quota 120mila