in

Chi è Giovanni Di Lorenzo, vita privata e carriera: tutto sul noto calciatore italiano

Tra i volti noti della Nazionale italiana del Mister Mancini c’è anche il difensore del Napoli Giovanni Di Lorenzo. Il calciatore è pronto a scendere in campo in sostituzione di Florenzi oggi 16 Giugno 2021 contro la Svizzera per una partita valida per la fase a gironi degli Europei 2020. In attesa di vederlo in campo pronto a regalare emozioni ai numerosi tifosi azzurri, scopriamo qualcosa in più sia sulla sua vita privata che pubblica. Quanti anni ha? È sposato o fidanzato? Ha figli? Com’è iniziata la sua carriera nel mondo del calcio? Quali sono le sue caratteristiche come giocatore? Ecco le risposte a queste domande e tante altre curiosità.

Giovanni Di Lorenzo

Chi è Giovanni Di Lorenzo? La sua vita privata

Giovanni Di Lorenzo è nato a Castelnuovo di Garfagnana, in provincia di Lucca, il 4 agosto 1993 ed è un calciatore italiano, difensore del Napoli e della Nazionale italiana. Ha quasi 28 anni, è alto 183 cm e pesa circa 83 Kg. È del segno zodiacale del Leone. Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, Giovanni Di Lorenzo è fidanzato da diverso tempo con Clarissa Franchi. La coppia ha avuto anche un bimbo che oggi ha un anno. Quanto guadagna il noto giocatore del Napoli? Di Lorenzo ha uno stipendio di circa 3 milioni di euro. Infine, il calciatore è molto attivo anche suoi social. Il suo profilo Instagram (@dilorenzo22) è seguito 256 mila followers.

ARTICOLO | Euro2020, Italia-Svizzera probabili formazioni e dove vederla: tutto sulla partita di stasera
ARTICOLO | Italia parte col botto agli Europei, Immobile: «L’esultanza dopo i gol? Di mezzo Lino Banfi»

La sua carriera nel mondo del calcio

Giovanni Di Lorenzo ha  iniziato la propria carriera giocando come attaccante e per questo motivo veniva soprannominato Batigol. Poi è stato poi spostato nel ruolo di terzino destro. È dotato di una buona tecnica di base, coniugata ad una notevole forza e resistenza fisica. Si propone spesso in fase offensiva sulla fascia di sua competenza. Abile nel gioco aereo, si fa valere sui calci piazzati sia in fase difensiva che in fase offensiva. Cresciuto nella Lucchese, dopo varie esperienze anche in Serie B, il 7 giugno 2019 è stato acquistato dal Napoli a titolo definitivo firmando un accordo quinquennale. Dopo essere stato convocato il 26 aprile 2019 per uno stage, il 4 ottobre seguente Di Lorenzo ha ricevuto la sua prima chiamata in Nazionale da parte del CT Roberto Mancini, in occasione delle gare degli Azzurri valevoli per le qualificazioni agli Europei 2020. >> Altri Gossip

Camilla Canepa

Oggi il funerale di Camilla, morta dopo il vaccino a soli 18 anni: arriva il risultato dell’autopsia

stato di emergenza covid

Covid, probabile la proroga dello stato di emergenza a fine 2021