in

Chi è Carles Puigdemont, l’ex presidente indipendentista catalano arrestato in Sardegna

Carles Puigdemont, l’ex presidente catalano indipendentista, è stato arrestato ieri sera, 23 Settembre 2021, all’aeroporto di Alghero, in Sardegna, sulla base di un mandato d’arresto europeo emesso nei suoi confronti dal Tribunale Supremo spagnolo. L’uomo nell’ottobre 2017 aveva dichiarato l’indipendenza della Catalogna dalla Spagna. Al momento si trovava in Italia perchè avrebbe dovuto partecipare a una manifestazione di celebrazione della cultura catalana. Ora Puigdemont è rinchiuso nel carcere di Sassari. (Continua a leggere dopo la foto)

Chi è Carles Puigdemont, l’ex presidente indipendentista catalano arrestato in Sardegna

Ieri sera, 23 Settembre 2021, Carles Puigdemont è stato arrestato all’aeroporto di Alghero, in Sardegna, sulla base di un mandato d’arresto europeo emesso nei suoi confronti dal Tribunale Supremo spagnolo. Subito dopo l’arresto, Puigdemont è stato condotto nel carcere di Sassari. Secondo il Pais e come riportato da Il Post.it, la richiesta di estradizione per Puigdemont potrebbe arrivare già entro oggi 24 Settembre 2021. A quel punto spetterà ai tribunali italiani decidere se Puigdemont dovrà essere estradato in Spagna oppure no. Nel frattempo, in queste ore, l’avvocato di Puigdemont, molto probabilmente, ricorrerà nuovamente alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea per chiedere la reintroduzione temporanea dell’immunità parlamentare. L’uomo, infatti, nel 2019 è stato eletto europarlamentare.

ARTICOLO | Catalogna, mandato d’arresto europeo per Puigdemont: in migliaia protestano in piazza

ARTICOLO | Indipendenza Catalogna, Puigdemont chiede asilo politico in Belgio con alcuni ministri

Tutto su Carles Puigdemont

Carles Puigdemont è nato a Amer il 29 dicembre 1962 ed è un politico e giornalista spagnolo, presidente della Generalitat de Catalunya dal 12 gennaio 2016 al 28 ottobre 2017, giorno del commissariamento regionale. Eletto Presidente della Generalitat nel 2016, è membro del Partito Democratico Europeo Catalano e dunque fermo sostenitore dell’indipendenza catalana. In seguito al referendum sull’indipendenza del 1º ottobre 2017, il 27 ottobre dello stesso anno ha dichiarato l’indipendenza della Catalogna dalla Spagna. Il Primo ministro spagnolo Mariano Rajoy ha subito applicato l’articolo 155 della Costituzione, in base al quale la Catalogna è stata commissariata e Puigdemont destituito. Alle elezioni europee del 26 maggio 2019 è stato eletto europarlamentare: tuttavia, non essendo rientrato in Spagna per giurare, il suo mandato è stato riconosciuto dal Parlamento europeo solo in seguito ad una sentenza della Corte di giustizia dell’Unione europea nel dicembre 2019.

Seguici sul nostro canale Telegram

Marcello dell'utri

Stato-Mafia, Marcello Dell’Utri: «Un film totalmente inventato. Sono stati dieci anni di fango»

perotti

Genova, cade dal balcone e muore: la vittima era la moglie dell’ex allenatore Perotti