in

Chi è Umberto Guidoni, vita privata e carriera: tutto sul famoso astronauta

Stasera, 23 Aprile 2021, Pio e Amedeo daranno il via alla seconda puntata di Felicissima Sera. L’appuntamento è per le 21.45 e tra gli ospiti della serata anche il famoso astronauta italiano Umberto Guidoni. In attesa di vederlo alle prese con i due comici, scopriamo qualcosa in più sulla sua vita privata e pubblica. Quanti anni ha? È sposato? Ha figli? Com’è iniziata la sua carriera nel mondo dello spazio e delle missioni spaziali? Ecco le risposte a queste numerose domande e tante altre curiosità.

Umberto Guidoni

Chi è Umberto Guidoni? La sua vita privata

Umberto Guidoni è nato a Roma il 18 agosto 1954 ed è un astronauta, astrofisico e scrittore italiano. Ha quasi 67 anni. La sua altezza e il suo peso al momento non sono disponili. È del segno zodiacale del Leone. Sposato, con un figlio, Umberto Guidoni si è diplomato presso il liceo Gaio Lucilio nel 1973. Poi l’astronauta ha conseguito la laurea con lode in fisica con specializzazione in astrofisica all’Università La Sapienza di Roma nel 1978, ottenendo una borsa di studio presso il Comitato Nazionale per l’Energia Nucleare (CNEN), di Frascati. Ha partecipato a due missioni NASA a bordo dello Space Shuttle. Nel 2001 è stato il primo astronauta europeo a visitare la Stazione Spaziale Internazionale. Infine, è stato europarlamentare dal 2004 al 2009.

ARTICOLO | “Amici 2021”, Pio e Amedeo mostrano messaggio privato di Belen Rodriguez: di mezzo De Martino
ARTICOLO | Pio e Amedeo Amici serale 2019: le gag di sabato 30 marzo

La sua carriera

Umberto Guidoni nel 1983 ha svolto diversi studi sulle celle fotovoltaiche come ricercatore dell’Ente Nazionale Energie Alternative. L’anno successivo ha lavorato per l’Istituto di Fisica dello Spazio Interplanetario di Frascati, un istituto del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Ha collaborato allo studio e alla progettazione del Tethered Satellite System in cui ha ricoperto il ruolo di co-PI di RETE, Research on Electrodynamic Tether effects, uno degli esperimenti scientifici del TSS. Nel 1989 è diventato responsabile scientifico di RETE e ha organizzato i test scientifici del Satellite Tethered. Poi nel 1990 è stato selezionato dall’Agenzia Spaziale Italiana e dalla NASA come candidato Specialista di carico utile per la prima missione del Satellite Tethered. Dal 2001 al 2004, come esperto di operazioni in orbita, ha svolto attività di supporto per gli esperimenti scientifici del modulo europeo Columbus, presso lo European Space Research and Technology Centre di Noordwijk, Paesi Bassi. >> Altri Gossip

Claudio Baglioni

Chi è Claudio Baglioni, vita privata e carriera: tutto sul famoso cantautore

Piera Maggio spera nella riapertura delle indagini e su Anna Corona rivela: «Era infatuata di me»