in

Covid 427 morti in 24 ore, i ricoverati in terapia intensiva sono 1.549 (-35)

Covid bollettino 1 febbraio 2022, i numeri ufficiali sull’andamento della pandemia in Italia diffusi dal ministero della Salute. Sono 133.142 i nuovi casi di coronavirus e 427 i morti in 24 ore secondo i dati del ministero della Salute sulla situazione dei contagi in Italia. I tamponi, tra molecolari e antigenici, processati in 24 ore sono 1.246.987 e fanno rilevare un tasso di positività pari al 10,6%. (Continua a leggere dopo la foto)

Covid, Bassetti: “Bisogna pensare a mandare in soffitta il Green Pass”

Calano i pazienti in terapia intensiva con coronavirus che sono 35 in meno di ieri per un totale di 1.549 pazienti in totale mentre aumentano i ricoverati con sintomi (+40). Il totale dei pazienti nei reparti covid è quindi di 19.873. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute sul tasso di occupazione degli ospedali da parte dei malati covid.

Nel Lazio 198 in terapia intensiva (-8), 25 decessi e 12.131 nuovi casi

Oggi nel Lazio su 19.067 tamponi molecolari e 107.379 tamponi antigenici per un totale di 126.446 tamponi, “si registrano 12.131 nuovi casi positivi (+5.516), sono 25 i decessi (-4), 2.081 i ricoverati (-64), 198 le terapie intensive (-8) e +11.829 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 9,5%. I casi a Roma città sono a quota 5.222”. Lo comunica l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, nel bollettino di oggi.

Sono 287.015 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 2.081 ricoverati, 198 in terapia intensiva e 284.736 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 597.626 e i morti 9.848 su un totale di 894.489 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

Green Pass, le nuove regole dal 1 febbraio: le attività dove non serve

Covid bollettino 1 febbraio 2022: in Emilia-Romagna 154 in terapia intensiva (+5), 40 decessi e 7.105 nuovi casi

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.057.580 casi di positività, 7.105 in più rispetto a ieri, su un totale di 76.889 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 20.574 molecolari e 56.315 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 9,2%. I decessi di persone positive al virus nelle ultime 24 ore sono stati 40.

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 154 (+5 rispetto a ieri, pari a +3,4%), l’età media è di 62,2 anni. Sul totale, 91 non sono vaccinati (zero dosi di vaccino ricevute, età media 60,8 anni), il 59,1%; 63 sono vaccinati con ciclo completo (età media 64,2 anni). I ricoverati negli altri reparti Covid sono 2.698 (+3 rispetto a ieri, +0,1%). I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 329.161 (-42.972).

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 1.838 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 215.602) seguita da Modena (1.114 su 166.545), Parma (1.086 su 85.093); poi Piacenza (536 su 59.456), Ferrara (459 su 68.224), Reggio Emilia (477 su 116.202); quindi Rimini (396 su 105.846), Ravenna (364 su 97.048), Forlì (314 su 50.357), Cesena (302 su 60.191) e infine il Circondario Imolese con 219 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 33.016.

Seguici sul nostro canale Telegram

Agrigento, omicidio a Raffadali: giovane di 24 anni ucciso a colpi di pistola dal padre

green pass illimitato cdm

Green Pass illimitato per chi ha la terza dose e non solo, oggi il Cdm: le possibili novità