in

Covid oggi inversione di tendenza per i ricoveri in intensiva (-8), 196.224 i nuovi casi e 313 morti

Covid bollettino 12 gennaio 2022, i numeri ufficiali sull’andamento della pandemia in Italia diffusi dal ministero della Salute. Sono 196.224 i nuovi casi di Covid nelle ultime 24 ore. E’ quanto emerge dal bollettino aggiornato sull’emergenza. 313 le vittime che portano il totale dall’inizio della pandemia a 139.872. I tamponi in più da ieri sono 1.190.567 con un tasso di positività del 16,4%. (Continua a leggere dopo la foto)

Covid bollettino 12 gennaio 2022

I ricoverati in terapia intensiva sono 8 in meno rispetto a ieri, mentre quelli nei reparti Covid 242 in più. Gli attuali positivi salgono a 2.222.060 (+87.921), mentre i guariti nelle ultime 24 ore sono 108.198.

Covid senza febbre, come comportarsi? Tutto quel che c’è da sapere sui sintomi di Omicron e la terza dose

Nel Lazio 1.831 ricoverati (+62), 12.027 nuovi casi e 15 decessi

Oggi nel Lazio “su 29.612 tamponi molecolari e 79.927 tamponi antigenici per un totale di 109.539 tamponi, si registrano 12.027 nuovi casi positivi (-761), sono 15 i decessi (-28), 1.629 i ricoverati (+56), 202 le terapie intensive (+6) e +4.993 i guariti. il rapporto tra positivi e tamponi è al 10,9%. I casi a Roma città sono a quota 5.063. Rispetto a mercoledì della scorsa settimana sono 4.437 i casi positivi in meno”. Lo sottolinea l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Sono 188.372 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 1.629 ricoverati, 202 in terapia intensiva e 186.541 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 447.150 e i morti 9.438 su un totale di 644.960 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

Omicron, lo scienziato Qian: “Doppio salto di specie, la nuova variante arriva dai topi”

Covid bollettino 12 gennaio 2022: in Emilia-Romagna 2.335 ricoverati (+17), ma le terapie intensive sono in calo; 18.631 i nuovi casi e 19 i morti da ieri

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 730.330 casi di positività, 18.631 in più rispetto a ieri, su un totale di 73.593 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è quindi del 25,3%. I decessi di persone positive al virus nelle ultime 24 ore sono stati 19.

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 148 (-4 rispetto a ieri); l’età media è di 62,2 anni. Sul totale, 101 non sono vaccinati (zero dosi di vaccino ricevute, età media 60,7 anni), il 68,2%, mentre 47 sono vaccinati con ciclo completo (età media 65,4 anni). Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 2.187 (+21 rispetto a ieri), età media 68,9 anni.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 4.182 nuovi casi; a seguire Modena (2.591), Reggio Emilia (2.272) e Parma (2.267); poi Rimini (1.770), Ravenna (1.463), Ferrara (1.371), Cesena (1.202). Quindi Forlì (988), Circondario Imolese (496) e infine Piacenza (segnalati 29 casi, a cui si sommeranno i 1.145 non ancora registrati). I guariti sono 5.048 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 473.197. I casi attivi oggi sono 242.685 (+13.564). Di questi, le persone in isolamento a casa sono 240.350 (+13.546), il 99% del totale dei casi attivi.

Seguici sul nostro canale Telegram

Domenico Biscardi morto

Morto il ricercatore Domenico Biscardi, stava studiando da tempo l’efficacia dei vaccini Covid

covid abrignani

Abrignani: «Per i vaccinati il Covid sarà come un’influenza, il picco previsto a gennaio»