in

Covid oggi +218 ricoverati, 434 decessi e 228mila nuovi casi: il bollettino

Covid bollettino 18 gennaio 2022, i numeri ufficiali sull’andamento della pandemia in Italia diffusi dal ministero della Salute. E’ di 228.179 il numero dei nuovi casi di Covid in Italia nelle ultime 24 ore, 434 i decessi. Da ieri sono stati effettuati 1.481.349 i tamponi, per un tasso positività del 15,4%. (Continua a leggere dopo la foto)

Sileri e la variante Omicron: “Presto potremo e dovremo allentare la presa: tutta Italia zona bianca”

Nei reparti di terapia intensiva ci sono due persone ricoverate in meno rispetto a ieri, mentre nei reparti ordinari ce ne sono 220 in più. Gli attuali positivi salgono a 2.562.156 (+6.878 nelle ultime 24 ore), mentre i guariti oggi sono 220.811. Nuovo record di casi in Lombardia (37.823).

In Campania in calo i ricoverati (-21), 38 decessi e 21.670 nuovi casi

Sono 21.670 i nuovi casi di Covid registrati ieri in Campania, di cui 15.552 positivi al tampone antigenico e 6.118 al tampone molecolare. I test analizzati sono 130.428, di cui 95.097 antigenici e 35.331 molecolari. Nel bollettino odierno diffuso dall’unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 38 nuovi decessi, 25 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 13 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri.

Diminuiscono i ricoveri di pazienti Covid negli ospedali della Campania: ad oggi sono 92 i posti letto di terapia intensiva occupati, dato stabile rispetto a ieri, e 1.290 i posti letto di degenza occupati, 21 in meno rispetto al dato diffuso ieri.

Sono 229.546 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 1.849 ricoverati, 207 in terapia intensiva e 227.490 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 476.255 e i morti 9.561 su un totale di 715.362 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

Nuove varianti Covid in arrivo: l’avvertimento del professor Garattini sui vaccini

Covid bollettino 18 gennaio 2022: in Emilia-Romagna 2.592 ricoverati (-13), 40 morti e 17.977 nuovi casi

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 834.546 casi di positività, 17.977 in più rispetto a ieri, su un totale di 91.456 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 31.614 molecolari e 59.842 test antigenici rapidi.

Questo il dato comunicato al ministero della Salute, che però comprende 3.147 casi relativi ai giorni scorsi che sono stati recuperati oggi: 1.718 riguardano la provincia di Piacenza e 1.429 quella di Reggio Emilia. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 19,6%; se si considerassero i casi reali odierni, quindi 14.830, la percentuale scende al 16,2%.

Nelle ultime 24 ore sono decedute in regione 40 persone positive al virus. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 151 (+2 rispetto a ieri, pari al +1,3%); l’età media è di 62,2 anni. Sul totale, 95 non sono vaccinati (zero dosi di vaccino ricevute, età media 60,5 anni), il 63%; 56 sono vaccinati con ciclo completo (età media 65 anni). Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 2.441 (-15 rispetto a ieri, -0,6%), età media 70 anni.

I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 323.440 (+11.794). Di questi, le persone in isolamento a casa sono 320.848 (+11.807), il 99,2% del totale dei casi attivi.

Seguici sul nostro canale Telegram

Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi

Tomaso Trussardi, carriera e vita privata: tutte le curiosità sul noto imprenditore

attanasio ambasciatore congo

Svolta nel caso Attanasio: arrestati in Congo i presunti killer [VIDEO]