in

Covid oggi 1.688 in terapia intensiva (-27), 380 decessi e 192.320 nuovi casi

Covid bollettino 19 gennaio 2022, i numeri ufficiali sull’andamento della pandemia in Italia diffusi dal ministero della Salute. Sono 192.320 i nuovi casi Covid nelle ultime 24 ore e 380 i decessi. E’ quanto emerge dal bollettino aggiornato sull’emergenza. Il totale delle vittime dall’inizio della pandemia sale a 142.205. Il totale degli attualmente positivi è di 2.626.590 persone mentre 2.605.402 sono in isolamento domiciliare. (Continua a leggere dopo la foto)

Crisanti: «Con Omicron verso immunità di gregge. Meno restrizioni? Possiamo rischiare»

Sono 1.181.889 i tamponi Covid effettuati in più nelle ultime 24 ore e il tasso di positività è del 16,3%. I ricoverati sono 52 in più di ieri, per un totale di 19.500 persone mentre in terapia intensiva si registra un lieve calo del ricoveri (-27) per un totale di 1.688 ricoverati con 134 ingressi del giorno.

Nel Lazio 2.012 ricoverati e 14.534 nuovi casi: 238mila le persone positive al virus

Sono 238.575 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 1.888 ricoverati, 204 in terapia intensiva e 236.483 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 481.742 e i morti 9.579 su un totale di 729.896 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio. I nuovi casi accertati nelle ultime 24 ore sono 14.534.

Covid bollettino 19 gennaio 2022: in Emilia-Romagna 2.561 ricoverati (-31), 40 morti e 20.650 nuovi casi

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 855.192 casi di positività, 20.650 in più rispetto a ieri, su un totale di 80.892 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 31.972 molecolari e 48.920 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 25,5%. I decessi di persone positive al virus nelle ultime 24 ore sono stati 40.

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 149 (-2 rispetto a ieri, pari a -1,3%); l’età media è di 61,8 anni. Sul totale, 89 non sono vaccinati (zero dosi di vaccino ricevute, età media 59,9 anni), il 59,7%; 60 sono vaccinati con ciclo completo (età media 64,5 anni). I pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 2.412 (-29 rispetto a ieri, -1,2%), età media 69,7 anni.

Covid, Silvestri: “Omicron più debole, ma non significa che anche il virus lo sia”

In Campania 1.411 ricoverati (+29), 25 decessi e 17.056 nuovi casi

Sono 17.056 i nuovi casi di Covid emersi ieri in Campania dall’analisi di 103.627 test. La percentuale di test positivi sul totale dei test effettuati è del 16,45%. Dei 17.056 nuovi casi, 11.513 sono risultati positivi al tampone antigenico (su 68.569 test antigenici analizzati) e 5.543 al molecolare (su 35.058 test).

Nel bollettino odierno sono inseriti 25 nuovi decessi, 22 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 3 avvenuti in precedenza ma registrati ieri. I decessi registrati in Campania dall’inizio della pandemia salgono così a 8.807. In Campania sono 93 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva (+1 rispetto a ieri) e 1.318 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza (+28 rispetto al dato diffuso ieri).

Seguici sul nostro canale Telegram

viareggio sparatoria

Viareggio, si barrica in casa e spara: ferito un vigile del fuoco, evacuata una scuola

green pass parrucchieri estetisti

Green Pass obbligatorio per parrucchieri e centri estetici: cosa cambia