in

Covid 1.431 in terapia intensiva (+20), 229 morti e 77.029 nuovi casi: il bollettino

Covid bollettino 6 febbraio 2022, i numeri ufficiali sull’andamento della pandemia in Italia diffusi dal ministero della Salute. Sono 77.029 i nuovi casi di coronavirus e 229 i morti in 24 ore, secondo il bollettino quotidiano del ministero della Salute sulla situazione del contagio. Sono 686.544 i tamponi, tra molecolari e antigenici, processati in 24 ore, che fanno rilevare un tasso di positività pari all’11,2%. (Continua a leggere dopo la foto)

Covid bollettino 6 febbraio 2022

I ricoverati in terapia intensiva salgono a 1.431 (+20), mentre quelli nei reparti ordinari scendono a 18.498 (-117). Gli attuali positivi oggi sono 2.073.248 (-55.295), mentre i guariti nelle ultime 24 ore sono 134.009.

Nel Lazio 196 (+1) in terapia intensiva, 9 decessi e 8.483 nuovi casi

Oggi nel Lazio su 16.679 tamponi molecolari e 62.584 tamponi antigenici per un totale di 79.263 tamponi, “si registrano 8.483 nuovi casi positivi (-678), sono 9 i decessi (-14), 2.060 i ricoverati (-1), 196 le terapie intensive (+1) e +8.109 i guariti. il rapporto tra positivi e tamponi è al 10,7%. I casi a Roma città sono a quota 3.917”. A fornire i dati è l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

“Da remoto e in isolamento voglio ricordare l’importanza della vaccinazione per coloro che ancora non l’avessero fatta – sottolinea D’Amato, risultato positivo al covid nei giorni scorsi – Non bisogna perdere tempo, il virus e’ subdolo e senza vaccino può fare tanto male”. L’assessore ricorda poi che “prosegue il trend in discesa, per il secondo giorno di seguito sotto i 10 mila casi e sono 3 mila i casi in meno rispetto a domenica della scorsa settimana”.

Immunità innata, scoperta anche contro Omicron: come funziona

Covid bollettino 6 febbraio 2022: in Emilia-Romagna 143 in terapia intensiva (-3), 33 decessi e 7.447 nuovi casi

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.107.181 casi di positività, 7.447 in più rispetto a ieri, su un totale di 44.099 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 14.422 molecolari e 28.677 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 16,8%. Sono i dati, accertati alle ore 12 di oggi, relativi all’andamento dell’epidemia in regione. I decessi di persone positive al virus in regione nelle ultime 24 ore sono stati 33.

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 143 (-3 rispetto a ieri; -2,1%), l’età media è di 62,2 anni. Sul totale, 79 non sono vaccinati (zero dosi di vaccino ricevute, età media 60,9 anni), il 54,1%; 64 sono vaccinati con ciclo completo (età media 63,8 anni). I pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 2.413 (+3 rispetto a ieri), età media 73,6 anni.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è di 36,8 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 1.380 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 224.907) seguita da Reggio Emilia (1.080 su 121.730), Modena (998 su 173.147), Rimini (765 su 110.374), Ravenna (701 su 101.541). Seguono poi, Parma (671 su 89.613), Ferrara (659, su 74.383); quindi Cesena (409 su 62.921), Piacenza (271 su 61.348) il Circondario Imolese (263 su 34.498), e infine Forlì (250 su
52.719).

Seguici sul nostro canale Telegram

zeddiani femminicidio

Zeddiani, agricoltore uccide la moglie dopo una lite poi chiama i carabinieri

pap Francesco da fazio

Papa Francesco, l’intervista a “Che tempo che fa”: «La guerra un controsenso della creazione»