in

Covid bollettino oggi 9 ottobre 2020, 5.372 nuovi casi e 28 morti: Campania verso lockdown

Covid, bollettino di oggi 9 ottobre 2020. Nell’ultimo elenco diramato dal Ministero della Salute emerge chein Italia si sono registrati 5.372 nuovi casi (343.770 il dato complessivo) e 28 morti. Il numero delle vittime sale così purtroppo a 36.111. Aumentano anche il numero dei ricoverati in terapia intensiva (387, + 29 rispetto a ieri). Sono stati 129.471 i tamponi eseguiti nelle recenti 24 ore. La Lombardia resta la regione con il maggior incremento giornaliero di nuovi casi con ben 983. Desta preoccupazione il trend negativo in costante aumento: si teme più che mai oggi la seconda ondata e il pericolo di nuovi focolai.

leggi anche l’articolo —> Covid, il bollettino di oggi: 3.678 nuovi casi, eseguiti oltre 125mila tamponi

covid oggi bollettino

Covid bollettino oggi 9 ottobre 2020: 5.372 nuovi casi e 28 morti

Coronavirus, il nuovo bollettino del Ministero della Salute di oggi venerdì 9 ottobre 2020 marca l’aumento esponenziale dei positivi al Sars-Cov-2. Secondo i dati diffusi i ricoverati nei reparti ordinari sono cresciuti di 161 unità, arrivando a quota 4,086. In aumento di quasi 4 mila anche i positivi in isolamento domiciliare, che sono ora 65.637. I pazienti in terapia intensiva sono aumentati di altre 29 unità nelle ultime 24 ore, portando il totale a 387. Leggi anche l’articolo —> Francesco Vaia (Spallanzani): «Il tampone non è la terra promessa. Drive-in affollati? Inaccettabile»

covid oggi bollettino

Campania verso il lockdown

Vediamo la situazione delle Regioni maggiormente colpite da questa “seconda ondata” di Coronavirus: la Campania presenta 769 nuovi positivi. 9.549 i tamponi effettuati. Il numero complessivo dei casi, da inizio emergenza, è pari a 17.233. De Luca si prepara ad un nuovo lockdown. Nelle ultime 24 ore 5 decessi (475 il totale delle vittime). Ed è pari a 63 il numero dei ricoverati, 8 in più rispetto a ieri. Allerta massima anche in Lombardia: nella giornata di venerdì 9 ottobre si sono registrati 983 nuovi casi e un decesso. Aumentano i ricoverati in terapia intensiva (44, +3 rispetto a ieri) e negli altri reparti (371, +10). 260 invece il numero delle persone guarite. Non meno grave la situazione del Lazio: «Su oltre 14 mila tamponi, dato record, oggi si registrano 387 casi, di questi 131 a Roma (-13 rispetto a ieri) e sei decessi», ha detto l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato. Ritoccate verso l’alto anche le situazioni di Veneto (595), Toscana (483) e Piemonte (401), ormai l’allarme riguarda davvero tutta Italia. Leggi anche l’articolo —> Covid, il bollettino di oggi: 3.678 nuovi casi, eseguiti oltre 125mila tamponi

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Agata Scuto scomparsa: minacce di morte all’inviato di Chi l’ha visto?

Coronavirus Italia

Coronavirus Italia oggi, Iss: «1.181 nuovi focolai, per la prima volta elementi di criticità»