in

Cristina Parodi e Giorgio Gori, il dramma che ha segnato la loro vita: «Un dolore enorme»

Ospite oggi del programma di Raiuno “Oggi è un altro giorno” Cristina Parodi, giornalista, conduttrice e imprenditrice, legata sentimentalmente a Giorgio Gori. La coppia lo scorso 1° ottobre ha festeggiato le nozze d’argento. Un amore forte, lo si capisce guardando gli occhi della 56enne, che si accendono di una luce particolare quando si tratta del noto politico. I due ne hanno superate tante insieme: un dramma nello specifico ha messo a dura prova il loro rapporto.

leggi anche l’articolo —> Oggi è un altro giorno, Giorgio Gori e la sua storia con Cristina Parodi: un amore lungo 25 anni

Cristina parodi

Cristina Parodi e Giorgio Gori, il dramma che ha segnato la loro vita: «Un dolore enorme»

Giorgio Gori, che è da ormai qualche anno il sindaco di Bergamo, ha dovuto affrontare un periodo davvero molto difficile: quello del Coronavirus. La città è stata infatti tra le più martoriate dalla pandemia: nella mente di ciascuno sono scolpite le immagini agghiaccianti dei camion in fila. La Parodi non ha lasciato solo il marito: «Ho provato a sostenerlo. Lui a fine giornata aveva bisogno di una spalla, di abbracci, di staccare un secondo. E io ho cercato di essere accogliente. Giorgio tornava a casa portandosi dentro un dolore enorme», ha raccontato lei in un’intervista di qualche tempo fa. In quella stessa chiacchierata la giornalista ha detto: «Che siano già 25 anni io me ne rendo conto quando vedo i nostri ragazzi: vedo quanto sono cresciuti e quanto sono diventati grandi. Comunque siamo qua, io e lui, 25 anni dopo con la voglia di stare insieme e di condividere: siamo due metà». Dalla loro unione infatti sono nati Benedetta, Alessandro e Angelica.

Cristina parodi

Gli inizi del loro amore

Ospite nel salotto di Raiuno “Oggi è un altro giorno” Cristina Parodi ha confermato di amare suo marito come il primo giorno. Da Serena Bortone la 56enne ha ricordato gli inizi della loro bella favola: ogni sera Gori si recava al giornale dove lei lavorava. «Era evidente che c’era un interesse ben preciso. Lui poi leggeva alle 10 di sera questo giornale che poi aveva letto già tutto alle 7 di mattina… Sono stata io poi a chiedergli di uscire e di trovare magari proprio su quel giornale un film bello da vedere insieme!». Quando poi lui ha lasciato la carriera televisiva per quella politica come sindaco, la Parodi ha raccontato di essere rimasta salda al suo fianco: «Io non potevo che appoggiarlo, perché ho apprezzato e condiviso la sua scelta. Lui appena ha potuto ha lasciato tutto e per due anni ha solo studiato. Lui voleva essere lì per fare. Voleva fare il sindaco». Leggi anche l’articolo —> Cristina Parodi e Giorgio Gori in vacanza dopo la tragedia di Bergamo: effusioni e baci in acqua

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Oriana Cantini

pensioni flessibili draghi

Chi potrebbe essere il nuovo ministro dell’Economia del governo Draghi

Samantha de grenet

“GF Vip”, Samantha De Grenet confessione in piena notte: «Esco io perché…», vip sconvolti