in

Decreto Sostegni bis, dall’esenzione Imu al settore wedding: tutte le misure

La commissione Bilancio della Camera ha analizzato ieri, 6 luglio, gli emendamenti riformulati al decreto Sostegni bis. Il dl ha lo scopo di fornire un aiuto economico a tutti quei settori che hanno patito maggiormente le conseguenze delle restrizioni per il Covid. Le novità riguardano l’esenzione Imu per il 2021, stanziamenti per il “bonus auto”, tamponi gratis per garantire ai più fragili di ottenere il green pass, sostegni per le imprese del settore wedding, alberghiero, organizzazione di feste e cerimonie.

decreto sostegni bis

Decreto Sostegni bis: Imu, ristori, ecobonus

Una delle misure del decreto Sostegni bis è lo stop dell’Imu per tutto il 2021. È destinato ai proprietari di immobili sottoposti a blocco degli sfratti per l’emergenza Covid. 115 milioni di euro andranno ai Comuni. L’esenzione dal pagamento dell’imposta municipale 2021 riguarda chi ha concesso una casa di proprietà in locazione e ha ottenuto a suo favore una convalida di sfratto per morosità entro il 28 febbraio 2020. I proprietari potranno usufruire dell’aiuto anche più avanti, ma la cui esecuzione risulta sospesa fino al 30 settembre o al 31 dicembre prossimi.

300 milioni di euro andranno all’ecobonus auto. 50 milioni per l’acquisto di auto ibride ed elettriche (tra 0 e 60 grammi di Co2 al km), 200 milioni per Euro 6 benzina o diesel (tra 61 e 135 grammi di CO2 al km) e 50 milioni per veicoli commerciali. Confermato ma ancora da stabilire il bonus rottamazione per i vecchi veicoli.

ARTICOLO | Decreto sostegni bis, in arrivo nuovi buoni spesa e affitto: cosa sappiamo

ARTICOLO | Decreto Sostegni bis approvato: tutte le misure decise dal governo Draghi

decreto sostegni

Matrimoni, alberghi, organizzazione eventi, Mottarone

60 milioni andranno ai settori wedding, horecaorganizzazione di feste e cerimonie. Saranno stanziati 100 milioni per la ristorazione collettiva, con formula di erogazione di contributi a fondo perduto nel limite di spesa 100 milioni di euro per il 2021. Aumentato di 15 milioni di euro il fondo per il rilancio del turismo delle città d’arte. 10 milioni sono destinati nelle risorse per sostenere guide turistiche, agenzie di viaggi e attività dei centri storici.

Ci sono anche altri provvedimenti “speciali”. Il Governo ha proposto di istituire un fondo di 10 milioni per offrire il tampone gratuito alle persone fragili che non hanno la possibilità di vaccinarsi. Previsto anche un contributo di 500mila euro al Comune di Stresa come aiuto dopo l’incidente della funivia del Mottarone. Nel pacchetto, anche indennizzi per i danni subiti dai palazzi dei quartieri di Taranto maggiormente esposti alle polveri dell’ex Ilva.>>Tutte le notizie

Euro2020 Inghilterra Danimarca

Euro2020, Inghilterra-Danimarca probabili formazioni e dove vederla: tutto sulla partita di stasera

draghi Casellati

Mario Draghi prende posizione e si schiera dalla parte della tutela dei diritti civili: “Basta disparità salariale”