in

“Don Matteo 13” cast, trama e curiosità: in primavera il via alle riprese

La fiction Don Matteo 13 è stata confermata dalla Rai e ben presto gli attori della serie Tv campione di ascolti, torneranno di nuovo al lavoro. Le riprese inizieranno tra aprile e maggio 2021, anche se Nino Frassica tempo fa aveva condiviso sui social una foto insieme all’attrice Maria Chiara Giannetta facendo credere a tutti che il primo ciak fosse già stato battuto: in realtà era tutto uno scherzo. Dunque per la messa in onda della nuova serie bisognerà attendere il 2022. Anche questa volta la nuova stagione molto probabilmente sarà composta da 10 episodi. Le nuove indagini di Don Matteo come sempre emozioneranno e stupiranno il pubblico di Rai 1.

Leggi anche –> “Don Matteo 12”, Nino Frassica conferma nuova stagione: «Non possiamo deludere i fan»

nino frassica

“Don Matteo 13”: il cast

È ufficiale Don Matteo 13 si farà. Le riprese inizieranno questa primavera e sul set verranno adottate tutte le misure necessarie per evitare il contagio da Covid-19. La nuova stagione verrà girata a Spoleto. Anche in Don Matteo 13 i personaggi principali saranno sempre quelli interpretati da Terence Hill e Nino Frassica, che rispettivamente vestono i panni del prete investigatore e del maresciallo dei Carabinieri Nino Cecchini. Confermata nella nuova stagione anche Maria Chiara Giannetta, ovvero il Capitano dei Carabinieri Anna Olivieri. Ci saranno come sempre anche Nathalie Guetta e Francesco Scali,  rispettivamente nei panni della perpetua Natalina e del sacrestano Pippo. Tonerà anche il pm Marco Nardi, interpretato da Maurizio Lastrico. Sicuramente non mancheranno delle new entry che andranno a movimentare la vita dei protagonisti.

Quale sarà la trama?

Purtroppo ancora non sono emerse notizie ufficiali sulla nuova trama di Don Matteo 13. Maurizio Lastrico (che interpreta il pm Marco Nardi) durante una puntata di Da noi… a ruota libera, si è lasciato sfuggire qualche piccola anticipazione sulla futura trama della serie: «Sono arrivate notizie ufficiose che ripartiamo, siamo prontissimi e non vediamo l’ora. Ci è giunto all’orecchio che arriveranno delle novità veramente importanti». Infine, Terence Hill sembra aver suggerito agli autori di contrarre la durata delle riprese, portando la stagione a quattro, massimo cinque episodi, in maniera simile alle prime serate dedicate al Commissario Montalbano. La produzione avrà accettato questa bizzarra richiesta? Per scoprirlo non resta che attendere la messa in onda. >> Altre news sul mondo dello spettacolo

Costantino della gherardesca

Costantino Della Gherardesca svela ferita profonda: «È mancata per un tumore»

magalli

Giancarlo Magalli a “Oggi è un altro giorno”: «Mi cacciarono da scuola. Un errore giudiziario…»